Coloni punta su Herck per la stagione 2011

Coloni punta su Herck per la stagione 2011

Il pilota rumeno sarà al via anche nella serie asiatica

Scuderia Coloni ha scelto il primo dei propri piloti per la stagione 2011: a guidare una delle due Dallara motorizzate Renault del team italiano sarà infatti Michael Herck. 22 anni, rumeno, Herck sarà al via con Scuderia Coloni sia nella serie Asiatica, al via l’11 Febbraio ad Abu Dhabi, che nella Main Series. Oltre a questo l’accordo raggiunto prevede anche un’opzione per altre due stagioni, a dimostrazione di quanto entrambe le parti credano in questo impegno comune. Quella del team italiano del resto è una scelta di alto profilo perché nonostante la giovane età Herck è uno dei piloti più esperti della categoria nonché uno dei più consistenti, capace nel 2010 di finire otto volte nella top eight e di salire sul podio a Valencia e Abu Dhabi. Paolo Coloni:Siamo molto contenti di avere Michael con noi per tutta la prossima stagione. Si tratta di un pilota ormai pienamente maturo, cosa che ha ampiamente dimostrato nel 2010 gareggiando con costanza ad alti livelli e cogliendo anche dei podi. Oltre a questo ha una grande esperienza, che sarà utile alla squadra a maggior ragione il prossimo anno visto che essendo alle prese con una macchina nuova tutti partiranno da un foglio bianco, senza riferimenti. Anche per questo sono convinto che questo accordo sia un ottimo primo passo nella preparazione di un 2011 da protagonisti". Michael Herck:Sono molto contento di tornare in questo Team che mi ha portato al debutto in GP2, nella Asia Series 2008. Avendo già lavorato insieme, sarà di sicuro più facile riadattarsi ed iniziare immediatamente ad un alto livello, ed avere una nuova macchina darà renderà ancora più emozionante questa nuova avventura. La nostra meta comune sarà di competere regolarmente per le posizioni più importanti e ci sentiamo tutti impegnati per questo. In particolare, dopo podi, pole position e miglior giro in gara, prometto ai miei fan di cercare di ottenere l’unica cosa che ancora mi manca: la mia prima vittoria in GP2”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Michael Herck
Articolo di tipo Ultime notizie