Valsecchi chiude in bellezza il 2010

Valsecchi chiude in bellezza il 2010

L'italiano vince gara 2 davanti a Razia, che regala il titolo a squadre alla Rapax

Davide Valsecchi conclude alla grande la sua stagione in GP2. Il pilota italiano, che voleva essere uno dei protagonisti del campionato, si consola con il successo in gara 2 ad Abu Dhabi, al termine di una corsa dominata dall'inizio alla fine. Il portacolori della iSport ha preso il comando battagliando con grinta nelle prime curve e poi lo ha mantenuto fino alla bandiera a scacchi. Solo nel finale Davide ha dovuto resistere all'attacco di Luiz Razia, che con il suo secondo posto ha comunque regalato alla Rapax anche il titolo a squadre oltre a quello piloti già conquistato a Monza da Pastor Maldonado, che invece ha chiuso la sua stagione in sordina. Sul terzo gradino del podio è salito invece Romain Grosjean, rimasto a contatto con i primi due per buona parte della gara, prima di cedergli qualcosa e poi doversi difendere dagli attacchi di Dani Clos, che quindi non è riuscito a soffiare il terzo posto in campionato a Jules Bianchi, nonostante il collaudatore della Ferrari sia rimasto fuori dai punti. Chiudono la zona punti il poleman Josef Kral ed il britannico Oliver Turvey. Bisogna citare però anche il suicidio della Barwa Addax: la squadra di Alejandro Agag arrivava a questa ultima gara con un punto di vantaggio sulla Rapax, ma i suoi piloti ne hanno fatte veramente di tutti i colori. Sergio Perez, prossimo pilota della Sauber in Formula 1, ha commesso un banale errore nelle prime fasi, centrando Sam Bird in bagarre e costringendo entrambi al ritiro. Giedo van der Garde ha invece subito addirittura tre drive through: il primo per partenza anticipata, il secondo per aver oltrepassato troppe volte i limiti della pista e l'ultimo per aver superato il limite di velocità nella corsia box mentre completava il secondo. GP2, Abu Dhabi, 14/11/2010 Classifica gara 2 1. Davide Valsecchi - iSport - 40'59"120 2. Luiz Razia - Rapax - +0"925 3. Romain Grosjean - Dams - +5"107 4. Dani Clos - Racing Engineering - +5"597 5. Josef Kral - Super Nova - +17"853 6. Oliver Turvey - iSport - +21"516 7. Brendon Hartley - Coloni - +21"924 8. Jules Bianchi - ART - +22"567 9. Jerome D'Ambrosio - Dams - +24"665 10. Pastor Maldonado - Rapax - +25"171 11. Michael Herck - DPR - +25"672 12. Charles Pic - Arden - +31"925 13. Max Chilton - Ocean - +35"481 14. Ho Pin Tung - Racing Engineering - +36"654 15. Fabrizio Crestani - DPR - +37"828 16. Fabio Leimer - Ocean - +38"401 17. Rodolfo Gonzalez - Arden - +38"954 18. James Jakes - Coloni - +51"778 19. Giedo Van der Garde - Barwa Addax - +1'16"3 La classifica finale del campionato (primi dieci): 1. Maldonado 87; 2. Perez 71; 3. Bianchi 52; 4. Clos 51; 5. Bird e Turvey 47; 7. Van der Garde 40; 8. Valsecchi 31; 9. Vietoris 29; 10. Pic 28.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Davide Valsecchi
Articolo di tipo Ultime notizie