Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

F2, Silverstone: Ghiotto dominatore assoluto della Feature Race

condivisioni
commenti
F2, Silverstone: Ghiotto dominatore assoluto della Feature Race
Di:
13 lug 2019, 16:34

Luca Ghiotto ha centrato il successo nella prima gara del weekend fornendo una prestazione maiuscola. Latifi è secondo, de Vries soltanto sesto.

Il periodo nero di Luca Ghiotto sembra essere definitivamente passato. Il pilota della UNI-Virtuosi, dopo i due secondi posti conquistati al Red Bull Ring, è stato l’assoluto protagonista della prima gara del weekend di Silverstone centrando un successo di forza che lo rilancia nella lotta per il titolo.

Il veneto è stato autore di una prestazione maiuscola sul circuito inglese, mettendo subito in chiaro di essere il favorito per la vittoria sin dalla partenza.

Allo spegnersi dei semafori, infatti, Ghiotto ha letteralmente bruciato il poleman e compagno di squadra Zhou per prendersi la prima posizione. I due hanno lottato duramente nei primi due settori del tracciato, ma Ghiotto non ha mai commesso alcuna sbavatura ed ha mantenuto il comando delle operazioni.L

L’unico momento di tensione vissuto dal pilota di Arzignano si è verificato subito dopo la sosta effettuata al sesto giro.

Ghiotto, infatti, è riuscito ad uscire dalla corsia box davanti a Latifi, ma ha dovuto faticare più del previsto per tenere alle sue spalle il canadese a causa delle gomme non ancora in temperatura.

Latifi è riuscito a superare il pilota della UNI-Virtuosi al giro numero 9, complice un leggero lungo dell’italiano, ma Luca non si è perso d’animo ed al dodicesimo passaggio ha sfruttato la scia del canadese e grazie al DRS è tornato al comando.

Da quel momento è iniziato un vero e proprio monologo di Ghiotto. L’italiano ha cercato anche i punti del giro più veloce, ma solo per pochi decimi non è riuscito a strappare il riferimento in gara a Sette Camara.

Latifi non è stato in grado di contrastare lo strapotere di Luca e si è accontentato di un preziosissimo secondo posto in ottica campionato, mentre il terzo gradino del podio è stato centrato da Zhou.

Il cinese ha subito mostrato di non avere il passo dei primi due, ma nelle battute finali di gara è stato bravo nel resistere alla pressione di un Sergio Sette Camara sempre più minaccioso.

Bella la rimonta compiuta da Jack Aitken che ha portato il portacolori del team Campos sino al quinto posto finale, mentre ha decisamente deluso Nyck de Vries.

L’olandese, apparso in difficoltà sin dal venerdì, è stato autore di una gara anonima, corsa sempre lontano dal vertice.

Il pilota della ART Grand Prix, inoltre, ha come di consueto gestito in modo errato i propri pneumatici e nel finale della Feature Race ha subito la rimonta di Aitken chiudendo in sesta piazza con un margine minimo su Deletraz.

Anonima anche la gara di Callum Ilott. Il pilota inglese, come sempre, si è rivelato particolarmente efficace in qualifica ma non è riuscito a concretizzare il buon risultato del venerdì in gara. L’unica soddisfazione per Ilott è stata l’acquisizione della pole per la Sprint Race di domani.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph Punti
1 Italy Luca Ghiotto UNI-Virtuosi 29         25
2 Canada Nicholas Latifi DAMS 29 3.3       18
3 China Guan Yu Zhou UNI-Virtuosi 29 7.1       15
4 Brazil Sergio Sette Camara DAMS 29 11.8       12
5 United Kingdom Jack Aitken Campos Racing 29 13.7       10
6 Netherlands Nyck De Vries ART Grand Prix 29 18.9       8
7 Switzerland Louis Délétraz Carlin 29 19.4       6
8 United Kingdom Callum Ilott Charouz Racing System 29 23.1       4
9 Japan Nobuharu Matsushita Carlin 29 24.2       2
10 United Kingdom Jordan King MP Motorsport 29 30.1       1
11 Germany Mick Schumacher Prema Powerteam 29 31.1        
12 India Arjun Maini Campos Racing 29 47.0        
13 United States Juan Manuel Correa Charouz Racing System 29 47.7        
14 Colombia Tatiana Calderón Arden International 29 79.1        
15 India Mahaveer Raghunathan MP Motorsport 29 91.1        
16 Russian Federation Nikita Mazepin ART Grand Prix 28 1 lap        
17 France Giuliano Alesi Trident 28 1 lap        
18 France Anthoine Hubert Arden International 28 1 lap        
19 France Dorian Boccolacci Trident 1 28 laps        
Scorrimento
Lista

Tatiana Calderon, Arden

Tatiana Calderon, Arden
1/22

Foto di: FIA Formula 2

Tatiana Calderon, Arden

Tatiana Calderon, Arden
2/22

Foto di: FIA Formula 2

Tatiana Calderon, Arden

Tatiana Calderon, Arden
3/22

Foto di: FIA Formula 2

Tatiana Calderon, Arden

Tatiana Calderon, Arden
4/22

Foto di: FIA Formula 2

Sean Gelael, Prema Racing

Sean Gelael, Prema Racing
5/22

Foto di: FIA Formula 2

Sergio Sette Camara, Dams

Sergio Sette Camara, Dams
6/22

Foto di: FIA Formula 2

Sergio Sette Camara, Dams

Sergio Sette Camara, Dams
7/22

Foto di: FIA Formula 2

Sergio Sette Camara, Dams

Sergio Sette Camara, Dams
8/22

Foto di: FIA Formula 2

Sergio Sette Camara, Dams

Sergio Sette Camara, Dams
9/22

Foto di: FIA Formula 2

Ryan Tveter, Trident

Ryan Tveter, Trident
10/22

Foto di: FIA Formula 2

Ryan Tveter, Trident

Ryan Tveter, Trident
11/22

Foto di: FIA Formula 2

Nyck De Vries, ART Grand Prix

Nyck De Vries, ART Grand Prix
12/22

Foto di: FIA Formula 2

Nobuharu Matsushita, Carlin

Nobuharu Matsushita, Carlin
13/22

Foto di: FIA Formula 2

Nikita Mazepin, ART Grand Prix

Nikita Mazepin, ART Grand Prix
14/22

Foto di: FIA Formula 2

Nikita Mazepin, ART Grand Prix

Nikita Mazepin, ART Grand Prix
15/22

Foto di: FIA Formula 2

Nobuharu Matsushita, Carlin

Nobuharu Matsushita, Carlin
16/22

Foto di: FIA Formula 2

Nobuharu Matsushita, Carlin

Nobuharu Matsushita, Carlin
17/22

Foto di: FIA Formula 2

Nicholas Latifi, Dams

Nicholas Latifi, Dams
18/22

Foto di: FIA Formula 2

Mick Schumacher, Prema Racing

Mick Schumacher, Prema Racing
19/22

Foto di: FIA Formula 2

Mick Schumacher, Prema Racing

Mick Schumacher, Prema Racing
20/22

Foto di: FIA Formula 2

Mick Schumacher, Prema Racing

Mick Schumacher, Prema Racing
21/22

Foto di: FIA Formula 2

Mahaveer Raghunathan, MP Motorsport

Mahaveer Raghunathan, MP Motorsport
22/22

Foto di: FIA Formula 2

Prossimo Articolo
F2, Silverstone: Zhou sorprende tutti con la prima pole stagionale

Articolo precedente

F2, Silverstone: Zhou sorprende tutti con la prima pole stagionale

Prossimo Articolo

Silverstone, F2: Aitken regola Deletraz e si impone nella Sprint Race

Silverstone, F2: Aitken regola Deletraz e si impone nella Sprint Race
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Silverstone
Sotto-evento Gara 1
Piloti Luca Ghiotto
Team UNI-Virtuosi
Autore Marco Di Marco