F2: Lundgaard e Zhou confermati in ART GP e UNI-Virtuosi

La ART Grand Prix ha confermato Christian Lundgaard per il secondo anno consecutivo e la stessa scelta è stata compiuta dalla UNI-Virtuosi con Zhou. Per entrambi l'obiettivo è il titolo

F2: Lundgaard e Zhou confermati in ART GP e UNI-Virtuosi

Ancora un anno di Formula 2 per Christian Lundgaard e Guanyu Zhou. Il pilota danese ed il cinese, dopo essere stati confermati all’interno dell’academy Alpine, hanno potuto finalmente svelare i propri programmi per la stagione 2021.

Sia Lundgaard che Zhou proseguiranno in Formula 2 con gli stessi team per i quali hanno corso nel 2020, la ART Grand Prix e l’UNI-Virtuosi.

Per Zhou si tratterà del terzo anno nella categoria sempre con la stessa scuderia, mentre per Lundgaard la conferma nella serie è una vera e propria novità.

Il talento danese, infatti, dal 2017 ad oggi ha sempre bruciato le tappe passando dalla Formula 4 spagnola, vinta al debutto, alla Formula Renault Eurocup nel 2018 (dove ha chiuso secondo in classifica), per poi salire di livello nel 2019 e debuttare in Formula 3 ed infine sedersi nell’abitacolo della ART Grand Prix per affrontare la stagione 2020 di F2.

Lundgaard, dopo aver chiuso al settimo posto in classifica la passata stagione, dovrà adesso ottenere quella costanza di risultati che potrà consentirgli di lottare per il titolo sino alla fine dell’anno ed evitare quei cali di forma che l’hanno penalizzato a metà stagione.

Zhou, invece, sembra essere arrivato ad un bivio della sua carriera. Il pilota cinese è troppo altalenante ed il terzo anno in Formula 2 sembra aver messo la parola fine alle sue speranze di Formula 1. Il duello interno con il nuovo compagno di team, Felipe Drugovich, potrebbe rivelarsi interessante da seguire in questo 2021.

“Il 2020 è stato il mio anno di debutto in Formula 2” ha dichiarato Lundgaard. “Ho imparato molto sia dentro che fuori la pista. Non sono riuscito a raggiungere i risultati che mi aspettavo, ma alla fine ho ottenuto più podi rispetto a quanto fatto nel 2019 in F3”.

“Lo scorso anno abbiamo capito, però, che lavorando duramente tutti nella stessa direzione possiamo competere ad alti livelli. Ho grande fiducia nel team e vogliamo tutti la stessa cosa”.

“Sono felice ed onorato di poter continuare a lavorare con un team così professionale per un altro anno” ha commentato Zhou. “La scorsa stagione abbiamo mostrato il nostro potenziale e nel 2021 c’è solo un obiettivo al quale dobbiamo mirare. Proveremo a vincere il titolo!”.

condivisioni
commenti
F2: Gianluca Petecof messo sotto contratto da Campos Racing

Articolo precedente

F2: Gianluca Petecof messo sotto contratto da Campos Racing

Prossimo Articolo

Zhou, l'unica speranza per la Cina di avere un pilota in F1

Zhou, l'unica speranza per la Cina di avere un pilota in F1
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021