Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
21 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
22 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
30 giorni

F2, Hungaroring: de Vries svetta nelle Libere davanti a Schumacher

condivisioni
commenti
F2, Hungaroring: de Vries svetta nelle Libere davanti a Schumacher
Di:
2 ago 2019, 12:45

L'olandese ha ottenuto il miglior tempo in una sessione interrotta a seguito dell'incidente di Boschung. Mick Schumacher brilla con il secondo tempo a 2 decimi.

La sessione di libere della Formula 2 ha visto Nyck de Vries conquistare il miglior tempo in una sessione interrotta con bandiera rossa a seguito del violento incidente, fortunatamente senza conseguenze, che ha visto protagonista Ralph Boschung.

Il pilota svizzero, tornato sulla vettura del team Trident dopo due round di assenza, ha perso il controllo della propria vettura alla frenata di curva 1, probabilmente per un guasto tecnico, e dopo aver impattato con il lato destro della monoposto contro il guard rail ha terminato la sua corsa frontalmente contro le protezioni.

La direzione gara ha subito sventolato bandiera rossa per consentire ai commissari di rimuovere la vettura incidentata e lo stop è durato soltanto cinque minuti.

Come detto, è stato Nyck de Vries il più rapido. L’olandese, in cerca dello strappo decisivo per allungare ulteriormente in classifica piloti, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’29’’236 ed ha preceduto un Mick Schumacher in splendida forma.

Il pilota del team Prema, infatti, si è fermato alle spalle di de Vries con un ritardo di 284 millesimi e deve riuscire a capitalizzare l’ottimo feeling con il circuito ungherese anche in qualifica sperando che il traffico non lo penalizzi così come accaduto a Silverstone.

Bene anche Anthoine Hubert, terzo. Il rookie della Arden ha pagato un gap da Schumacher di soli 24 millesimi mettendosi davanti ad un pilota di grande esperienza come Jordan King e ad un altro debuttante di lusso di questa stagione, Guanyu Zhou.

Jack Aitken ha portato la sua Campos in sesta posizione con il crono di 1’29’’705 precedendo Sergio Sette Camara, oggi miglior pilota del team DAMS, e Luca Ghiotto.

L’italiano, reduce dalla delusione della Sprint Race di Silverstone, deve riuscire a massimizzare i risultati in entrambe le gare per non perdere terreno da de Vries e Latifi. Proprio il canadese è apparso particolarmente anonimo in questa sessione, complice un dodicesimo tempo a 7 decimi dalla vetta.

La top ten si è completata con Matsushita nono e Callum Ilott decimo. I piloti della F2 torneranno in pista alle 16:55 per disputare il turno di qualifiche.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 Netherlands Nyck De Vries ART Grand Prix 17 1'29.236     176.740
2 Germany Mick Schumacher Prema Powerteam 17 1'29.520 0.284 0.284 176.179
3 France Anthoine Hubert Arden International 18 1'29.544 0.308 0.024 176.132
4 United Kingdom Jordan King MP Motorsport 15 1'29.552 0.316 0.008 176.116
5 China Guan Yu Zhou UNI-Virtuosi 16 1'29.621 0.385 0.069 175.981
6 United Kingdom Jack Aitken Campos Racing 16 1'29.705 0.469 0.084 175.816
7 Brazil Sergio Sette Camara DAMS 17 1'29.801 0.565 0.096 175.628
8 Italy Luca Ghiotto UNI-Virtuosi 17 1'29.821 0.585 0.020 175.589
9 Japan Nobuharu Matsushita Carlin 18 1'29.842 0.606 0.021 175.548
10 United Kingdom Callum Ilott Charouz Racing System 17 1'29.854 0.618 0.012 175.524
11 Switzerland Louis Délétraz Carlin 19 1'29.888 0.652 0.034 175.458
12 Canada Nicholas Latifi DAMS 18 1'29.954 0.718 0.066 175.329
13 United States Juan Manuel Correa Charouz Racing System 18 1'30.039 0.803 0.085 175.164
14 France Giuliano Alesi Trident 17 1'30.154 0.918 0.115 174.940
15 Russian Federation Nikita Mazepin ART Grand Prix 17 1'30.189 0.953 0.035 174.872
16 India Arjun Maini Campos Racing 18 1'30.350 1.114 0.161 174.561
17 Indonesia Sean Gelael Prema Powerteam 4 1'30.857 1.621 0.507 173.587
18 Switzerland Ralph Boschung Trident 10 1'30.898 1.662 0.041 173.508
19 India Mahaveer Raghunathan MP Motorsport 18 1'31.062 1.826 0.164 173.196
20 Colombia Tatiana Calderón Arden International 18 1'31.668 2.432 0.606 172.051
Prossimo Articolo
Boschung torna in F2 con Trident nel weekend dell'Hungaroring

Articolo precedente

Boschung torna in F2 con Trident nel weekend dell'Hungaroring

Prossimo Articolo

F2, Hungaroring: de Vries vola sul bagnato e conquista la pole

F2, Hungaroring: de Vries vola sul bagnato e conquista la pole
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Hungaroring
Piloti Nyck De Vries
Team ART Grand Prix
Autore Marco Di Marco