F2 e F3: ufficializzata la prima parte del calendario 2020

condivisioni
commenti
F2 e F3: ufficializzata la prima parte del calendario 2020
Di:
2 giu 2020, 10:10

Formula 2 e Formula 3 ripartiranno insieme alla Formula 1 all’inizio di luglio in Austria. Confermate le prime otto date della stagione 2020, in attesa di conoscere ulteriori appuntamenti, che verranno resi noti più avanti.

Dopo tanta incertezza e settimane ricche di incognite, è stato annunciato oggi il calendario ufficiale della stagione 2020 per la Formula 2 e la Formula 3, che segue a ruota quello della Formula 1, diramato poco prima. Proprio per oggi era infatti atteso il nuovo calendario, che al momento prevede otto appuntamenti, ma che potrebbe essere ampliato nel corso della stagione.

È ufficiale dunque, così come la Formula 1, anche F2 ed F3 inizieranno il 2020 in Austria nel weekend dal 3 al 5 luglio. Il Red Bull Ring ospiterà due eventi consecutivi con gare back-to-back. Il circus si sposterà poi in Ungheria, dove nel fine settimana che va dal 17 al 19 luglio si correrà sulla pista di Budapest. In Ungheria è previsto solamente un appuntamento, prima di volare in Gran Bretagna, dove verrà disputato il gran premio nell’ultimo weekend di luglio. Tante erano le incognite sulla presenza del tracciato britannico, che però ha confermato di poter ospitare sia la Formula 1 sia le altre due classi minori.

Dal fresco della Gran Bretagna si passa al caldo torrido della penisola iberica, dove dal 14 al 16 agosto avrà luogo il Gran Premio di Spagna, sulla pista di Barcellona. Nessuna pausa estiva in questa stagione così stravolta: si vola subito in Belgio nel weekend dal 28 al 30 agosto. Spa-Francorchamps ospiterà infatti il penultimo appuntamento del calendario, che per ora vede il suo ultimo round a Monza, il primo fine settimana di settembre.

Saranno ancora da confermare eventuali ed ulteriori gran premi da disputare dopo la gara italiana. Gli appuntamento saranno tutti a porte chiuse, come già noto. La speranza è però quella di riuscire a far entrare del pubblico degli appuntamenti che arriveranno in futuro. Certa è intanto la ripartenza a luglio, in attesa di conoscere le nuove date, che verranno rese note più avanti.

Bruno Michel, CEO di F2 e F3, afferma: “Prima di tutto, vorrei ringraziare Formula 1 e FIA per aver reso possibile la modifica del calendario in queste circostanze difficili. Sono molto felice di confermate che la F2 e la F3 potranno correre a fianco della Formula 1 nei primi otto eventi. È un peccato che al momento non possiamo avere il pubblico, ma siamo felici di portare loro intrattenimento delle nostre corse nella maniera più sicura possibile”.

“Inoltre seguiremo i protocolli di sicurezza messi in atto dalla Formula 1 e dalla FIA, la nostra priorità è di accertarci di non prendere rischi. La nostra stagione 2020 continuerà anche dopo Monza. Annunceremo la seconda parte del calendario il prima possibile”.

Di seguito il calendario della stagione 2020 di F2 e F3, in attesa dell’annuncio delle nuove date:

03-05 Luglio: Spielberg, Austria
10-12 Luglio: Spielberg, Austria
17-19 Luglio: Budapest, Ungheria
31 July – 02 Agosto: Silverstone, Gran Bretagna
07-09 Agosto: Silverstone, Great Britain
14-16 Agosto: Barcelona, Spagna
28-30 Agosto: Spa-Francorchamps, Belgio
04-06 Settembre: Monza, Italia

Macau GP: se si farà, non sarà più l'ultima gara di Formula 3

Articolo precedente

Macau GP: se si farà, non sarà più l'ultima gara di Formula 3

Prossimo Articolo

F3: Trident prende Beckmann al posto di DeFrancesco

F3: Trident prende Beckmann al posto di DeFrancesco
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2 , FIA F3
Autore Lorenza D'Adderio