Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
FIA F2 Spa-Francorchamps

Alexander Rossi conquista Gara 2 in Belgio

Doppietta Racing Engineering a Spa-Francorchamps. Evans soffia il podio a Vandoorne

Il vincitore Alexander Rossi, Racing Engineering
Alexander Rossi, Racing Engineering
Alexander Rossi, Racing Engineering
Alexander Rossi, Racing Engineering
Il vincitore Alexander Rossi, Racing Engineering
Il secondo posto Jordan King e il vincitore Alexander Rossi, Racing Engineering

E' doppietta Racing Engineering in Belgio grazie alla vittoria colta da Alexander Rossi in Gara2 di GP2. Il pilota americano, secondo in classifica generale seppure distanziato di oltre cento punti dal dominatore Vandoorne, ha sfruttato l'errore commesso dal compagno di team King al primo giro, ed ha condotto le danze senza mai essere impensierito.

King è scattato in maniera perfetta dalla pole position, ma ha accusato la pressione di Rossi e ha lasciato strada libera al più quotato compagno in classifica generale.

Terzo a sorpresa Mitch Evans. Il neozelandese è riuscito ad avere la meglio su uno StoffelVandoorne oggi sembrato quasi appagato dalla vittoria in Gara 1. Evans, una volta liberatosi diBerthon, ha iniziato a pestare sull'acceleratore sino a raggiungere all'ultimo giro il belga e superarlo per conquistare un meritatissimo terzo posto.

Ottimo il quinto posto del russo Markelov, apparso davvero a proprio agio sul tracciato belga nel corso di questo fine settimana. Dopo la terza posizione conquistata in Gara 1 partendo dalla ventiduesima casella, oggi il russo ha confermato l'ottimo feeling con il tracciato e con il set up della vettura.

Sesto posto per l'altro russo della categoria, Sergey Sirtokin, che ha concluso davanti aNathanael Berton ed Alex Lynn. Il britannico ha dato spettacolo sul tracciato belga grazie al duello con un arrembante Sergio Canamasas, nono al termine, e apparso anch'egli in gran forma a Spa-Francorchamps.

Chiude la Top Ten Ryo Haryanto, mentre Marciello ha concluso la gara al dodicesimo posto dopo un curioso diverbio con Richie Stanaway in regime di Virtual Safety Car e, soprattutto, dopo aver letteralmente bruciato il neozelandese al momento della ripartenza.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Esteban Ocon torna alla vittoria in Gara 1 a Spa
Prossimo Articolo Niederhauser al posto di Berthon con Lazarus a Monza

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia