Abu Dhabi, Day 2: bella zampata di Latifi

Il canadese svetta con la vettura della Dams, precedendo Nato e Sirotkin. Giovinazzi e Ghiotto chiudono abbastanza attardati, rispettivamente 19esimo e 22esimo.

Nicholas Latifi si conferma sempre di più la bella sorpresa dei test collettivi di Abu Dhabi della GP2. Già secondo nella giornata inaugurale, il canadese oggi ha issato la monoposto della Dams in vetta alla classifica, rischiando di comandare in entrambe le sessioni.

Se in quella mattutina è stato battuto per una manciata di millesimi da Artem Markelov, in quella pomeridiana poi è stato l'unico capace di infrangere il muro dell'1'48", scendendo fino a 1'47"860. Un riferimento che gli ha permesso di distanziare di poco meno di due decimi un Norman Nato oggi passato tra le fila della ART Grand Prix.

Terzo tempo per il russo Sergey Sirotkin, ancora al servizio della Rapax, stessa squadra con cui ha disputato l'intera stagione 2015, mentre a completare la top five troviamo il tandem britannico composto da Alex Lynn e Nick Yelloly. Passato dalla Prema alla Russian Time, Pierre Gasly invece si è dovuto accontentare della settima piazza, alle spalle anche di Andre Negrao.

Dopo essere stato il più veloce in mattinata, Markelov non è riuscito a migliorarsi tanto quanto la concorrenza ed alla fine si è dovuto accontentare dell'ottava piazza a circa otto decimi. Dietro di lui il quadro delle prime dieci posizioni si chiude con Mitch Evans e Jordan King.

Due gli italiani in pista nella giornata di oggi: Antonio Giovinazzi ha fatto il suo esordio su una GP2 per i colori della Carlin, chiudendo con il 19esimo tempo, ma va detto che ha girato solo nel pomeriggio. Luca Ghiotto invece è passato dalla Trident alla Racing Engineering, staccando il 22esimo crono.

 

Pos. Driver Team Mattino Pomeriggio
1 Nicholas Latifi DAMS 1:49.025 1:47.860
2 Norman Nato ART Grand Prix 1:49.318 1:48.035
3 Sergey Sirotkin Rapax 1:49.570 1:48.108
4 Alex Lynn DAMS 1:53.358 1:48.265
5 Nick Yelloly MP Motorsport 1:49.270 1:48.297
6 Andre Negrao Rapax 1:49.103 1:48.347
7 Pierre Gasly Russian Time 1:49.205 1:48.356
8 Artem Markelov Russian Time 1:49.008 1:48.691
9 Mitch Evans Campos Racing 1:49.910 1:48.696
10 Jordan King Racing Engineering 1:49.717 1:48.754
11 Jimmy Eriksson Arden International 1:49.695 1:48.769
12 Marlon Stockinger ART Grand Prix 1:49.991 1:48.887
13 Dean Stoneman Carlin 1:49.596 1:49.060
14 Alex Fontana Status Grand Prix 1:49.392 1:49.119
15 Richie Stanaway Carlin 1:49.137 No Time
16 Oliver Rowland Prema Racing 1:50.347 1:49.156
17 Richard Gonda MP Motorsport 1:50.362 1:49.278
18 Felix Rosenqvist Prema Racing 1:50.461 1:49.296
19 Antonio Giovinazzi Carlin No Time 1:49.363
20 Gustav Malja Arden International 1:49.895 1:49.378
21 Sean Gelael Campos Racing 1:50.375 1:49.549
22 Luca Ghiotto Racing Engineering 1:49.614 1:49.570
23 Artur Janosz Trident 1:50.807 1:49.759
24 Patric Armand Status Grand Prix 1:51.667 1:50.834
25 Zoel Amberg Trident 1:52.192 No Time
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Evento Yas Marina, test di dicembre
Sub-evento Giorno 2
Circuito Yas Marina Circuit
Piloti Sergey Sirotkin , Norman Nato , Nicholas Latifi
Team DAMS , ART Grand Prix , Rapax
Articolo di tipo Test
Tag TEST, abu dhabi, dams, gp2, nicholas latifi