Prima volta a Sochi per i Ferrari Racing Days

Il Ferrari Challenge Europa disputerà il suo quarto appuntamento sul tracciato che ospita il GP di Russia di Formula 1. Ci sarà però anche lo show della Scuderia oltre ai programmi XX ed F1 Clienti.

Tutto è pronto all’Autodromo di Sochi per i primi Ferrari Racing Days in terra di Russia. La città che ospita il Gran Premio di Formula 1 che si volge nella Federazione Russa e che nel 2014 ha ospitato i Giochi Olimpici invernali offrirà lo scenario perfetto per il quarto appuntamento del Ferrari Challenge Europe nonché per una serie di sessioni in pista delle vetture dei Programmi XX e di F1 Clienti.

Lo show della Scuderia

Uno dei momenti più attesi sarà certamente l’esibizione della Scuderia Ferrari in programma per domenica. A guidare la vettura, una F60, sarò Andrea Bertolini, collaudatore del team di Formula 1 e pilota endurance di grande esperienza. Andrea, che vanta quasi 400 collaudi di vetture, tra monoposto da competizione e auto destinate ai clienti, nel 2015 ha vinto il World Endurance Championship nella classe GTE-Am al volante della Ferrari 458 Italia GTE del team SMP Racing insieme ai russi Aleksey Basov e Victor Shaytar.

Attesi migliaia di spettatori

Sulla pista che si svolge nella zona degli impianti olimpici del 2014 sono attesi migliaia di spettatori, che arricchiranno le loro vacanze sul Mar Nero con una capatina in circuito per assistere al grandioso spettacolo offerto dalle decine di Ferrari che saranno presenti all’interno delle attività di Corse Clienti ma non solo. Il Ferrari Challenge Europe è giunto al suo quarto appuntamento con la lotta nel Trofeo Pirelli che è quanto mai aperta. A condurre la classifica c’è Bjorn Grossmann, ma Philipp Baron e Marcello Puglisi che non hanno nessuna intenzione di mollare. Nel Trofeo Pirelli Am e in Coppa Shell il britannico Sam Smeeth e il tedesco Thomas Loefflad proveranno invece ad allungare in classifica.

Monoposto e vetture incredibili

Nell’ambito dei Ferrari Racing Days di Sochi sono previste anche dieci sessioni riservate alla F1 Clienti e alle vetture dei Programmi XX. Tra le F1 Clienti saranno in pista una F10 (del 2010), una F2005 e una F300. Per quanto riguarda le vetture dei Programmi XX sono attese alcune FXX K, l’ultima nata tra quelle di questa specialissima attività, dotata di oltre mille cavalli e di una tecnologia ibrida derivata dalla Formula 1, una FXX e ben nove 599XX, la seconda vettura dei Programmi XX.

Nel paddock

Come sempre avviene durante i Ferrari Racing Days le attrazioni non saranno solamente in pista: nel paddock saranno parcheggiate moltissime Ferrari di clienti che poi avranno modo di girare in pista grazie all’iniziativa denominata Passione Ferrari, mentre tante aree di intrattenimento offriranno al pubblico russo un panorama completo del mondo sportivo Ferrari.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Preview