Il Ferrari Show infiamma le tribune di Monza per la chiusura delle Finali Mondiali

condivisioni
commenti
Il Ferrari Show infiamma le tribune di Monza per la chiusura delle Finali Mondiali
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
04 nov 2018, 15:49

Sul tracciato brianzolo il weekend del Cavallino Rampante si è chiuso con lo spettacolo delle F60 guidate da Bertolini, Rigon, Gené e Fisichella, cui si sono aggiunte le 488 GTE e le altre vetture dei clienti che hanno sfilato davanti a spalti gremiti.

Il weekend delle Finali Mondiali Ferrari si è concluso a Monza con l'immancabile Ferrari Show, aperto dall'ingresso in pista di quattro Ferrari 488 accompagnate dall'inno di Mameli e da un elicottero sventolante il vessillo tricolore.

Il meteo quasta volta è stato clemente, dopo due giorni di acquazzoni, nonostante il cielo grigio. Il numeroso pubblico ha pian piano affollato le tribune del rettilineo principale dove erano esposti una marea di striscioni e il consueto cuore rosso con il Cavallino Rampante.

Alle ore 14;46 i box sono stati invasi dal fantastico suono di quattro V8 Ferrari accesi sulle F60 del 2009 (in livrea 2018) condotte da Andrea Bertolini, Giancarlo Fisichella, Davide Rigon e Marc Gené, i quali hanno affettuato una serie di giri e gli immancabili "360" per allietare i tifosi.

"Ciao a tutti, è incredibile essere qui a Monza e per me che sono italiano è bellissimo e speciale guidare una Ferrari - ha detto Bertolini - Come ricorda sempre Maurizio Arrivabene, la cosa migliore è avere voi".

"Abbiamo fatto tanto fumo, più di quanto faccia con i fuochi d'artificio, ma è un onore rappresentare la Ferrari e guidare queste F60 in livrea 2018", ha aggiunto Gené.

Rigon ha detto: "Fantastico essere qui, grazie a tutti, la F1 è sempre spettacolare da guidare, forza Ferrari".

"E' un onore essere qui coi colori della Ferrari davanti ad un pubblico eccezionale. Complimenti a tutti", ha commentato Fisichella.

Lo spettacolo è proseguito con le vetture GT: sulle 488 sono saliti Toni Vilander e Miguel Molina (#61), Campioni del Pirelli World Challenge, Rigon e Sam Bird (#71), e James Calado e Alessandro Pier Guidi (#51), protagonisti del FIA WEC, e Mikkel Mak su quella con cui ha vinto il GT Open.

"Grazie a tutti, per me è un piacere essere qui, forza Ferrari", ha detto Molina, Campione in U.S.A. assieme al finlandese Vilander, il quale ha aggiunto: "Un saluto particolare a tutti, ho sentito ieri sera Kimi Raikkonen, vi saluta tanto e si sta preparando per il prossimo Gran Premio".

"Monza e Ferrari, sempre! Emozioni fantastiche come la folla, incredibile, c'è un grande entusiasmo", ha dichiarato Calado.

Pier Guidi: "E' veramente incredibile vedere così tanta gente qui per noi, ogni anno i tifosi Ferrari hanno questo appuntamento speciale in agenda al quale non mancano mai, grazie davvero!"

Una volta schierate sulla griglia, le F60 e le 488 GTE sono state raggiunte da FXX, F1 Clienti, 599 e dalle nuovissime SP1 e SP2 guidate dai Campioni del Ferrari Challenge, Fabienne Wohlwend, Nicklas Nielsen e Christophe Hurni.

Il tutto sotto gli occhi del nuovo AD del Cavallino Rampante, Louis Camilleri, e dal team principal Maurizio Arrivabene.

"Benvenuti tutti, auguri e complimenti ai piloti della famiglia Ferrari, ai tifosi che sono presente qui. Forza Ferrari!", ha detto emozionato Camilleri.

Arrivabene ha aggiunto: "Io sono sempre vicino ai tifosi e ai clienti perché sono nel cuore e in macchina con noi, che vada bene o male sentiamo sempre il loro supporto. Stamattina qualcuno mi diceva: "speriamo per il prossimo anno". Mi veniva da ridere perché il Costruttori è ancora aperto, è il titolo al quale Enzo Ferrari teneva di più, il Piloti è bello per le TV e i Media, ma l'altro è ancora vivo e noi non ci arrendiamo mai, vi promettiamo che andremo in Brasile e ad Abu Dhabi per lottare fino alla fine e fino all'ultima curva perché ve lo dobbiamo. Grazie di tutto cuore".

 

Prossimo Articolo
Finali Mondiali Ferrari: Nielsen e Fabienne Wohlwend sono i Campioni Pirelli in una gara ad eliminazione

Articolo precedente

Finali Mondiali Ferrari: Nielsen e Fabienne Wohlwend sono i Campioni Pirelli in una gara ad eliminazione

Prossimo Articolo

Fotogallery: gli scatti più belli delle Finali Mondiali Ferrari 2018 a Monza

Fotogallery: gli scatti più belli delle Finali Mondiali Ferrari 2018 a Monza
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Ferrari
Evento Finali Mondiali
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie