Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Finale Mondiale Trofeo Pirelli: Leimer campione dopo una gara imperiale!

condivisioni
commenti
Finale Mondiale Trofeo Pirelli: Leimer campione dopo una gara imperiale!
Di:
29 ott 2017, 12:58

Il pilota svizzero, ex campione GP2, domina la corsa davanti al compagno di squadra Bjorn Grossmann. Podio completato da Sam Smeeth, autore di due sorpassi eccezionali su McNeil e Baron.

Non c'è mai stata storia. Fabio Leimer ha impartito una dura lezione di guida a tutti i partecipanti della Finale Mondiale Ferrari dedicata ai piloti del Trofeo Pirelli e si è laureato campione del mondo 2017 firmando una gara d'autore sul tracciato toscano del Mugello.

Il pilota svizzero del team Octane 126 è scattato dalla pole con una partenza sublime, che gli ha permesso di girare in testa alla San Donato e di non perdere più la vetta della corsa sino al traguardo. Un successo in solitaria per l'ex campione GP2, perché nella prima parte di gara ha costruito il vantaggio necessario per gestire gli ultimi giri.

La tattica è riuscita perfettamente, con il solo Bjorn Grossmann che è riuscito - a dire la verità da lontano - a seguire lo scatenato svizzero. Negli ultimi giri Leimer ha alzato il ritmo, ma solo per godersi lo splendido pubblico accorso numeroso al Mugello per godersi la giornata principale delle Finali Mondiali Ferrari 2017.

Grossmann ha chiuso la gara al secondo posto, regalando al team Octane 126 una strepitosa doppietta. Sam Smeeth è invece stato il pilota più spettacolare in questa gara dedicata alle 488 del Trofeo Pirelli. Il pilota del team Stratstone Ferrari ha infatti compiuto due sorpassi nell'arco di un paio di giri, il 5° e il 6°, in cui ha prima infilato lo sfortunato Cooper MacNeil e, pochi chilometri dopo, Philipp Baron.

Grazie a queste due manovre Smeeth è salito in terza posizione e nessuno è più riuscito a metterlo in difficoltà. Peter Ludwig si è dovuto accontentare della quarta posizione davanti a Wei Lu e Martin Fuentes. Questi tre piloti sono i primi della categoria Nord America, perché il podio è totalmente griffato da driver della sezione Europe.

Per quanto riguarda il Trofeo Pirelli AM, Jens Liebhauser ha centrato la vittoria di categoria, chiudendo inoltre al settimo posto assoluto davanti ai rivali Marc Muzzo e Nelson Martin. La Top 10 è stata completata da Go Max.

Gara molto sfortunata per Philipp Baron, costretto al ritiro dopo 13 giri per un problema sulla sua 488 verde specchio. E' andata peggio ad Alessandro Vezzoni e Cooper MacNeil. Il pilota italiano ha provato a passare il driver del team Scuderia Corsa - Ferrari Silicon Valley alla San Donato, ma ha sbagliato la manovra e ha centrato il rivale mentre si stavano giocando la quinta posizione.

Vezzoni è finito nella sabbia della via di fuga ed è stato costretto al ritiro, mentre MacNeil ha provato a rientrare in corsa. Dopo qualche giro in 16esima piazza, Cooper ha deciso di rientrare al 13esimo passaggio e di ritirarsi.

Pos Pilota Auto Tempo
01. Fabio Leimer Ferrari 488 Challenge 31'14"732
02. Bjorn Grossman Ferrari 488 Challenge +3"150
03. Sam Smeeth Ferrari 488 Challenge +15"062
04. Peter Ludwig Ferrari 488 Challenge +24"552
05. Wei Lu Ferrari 488 Challenge +25"792
06. Martin Fuentes Ferrari 488 Challenge +26"092
07. Jens Liebhauser Ferrari 488 Challenge +27"602
08. Marc Muzzo Ferrari 488 Challenge +35"773
09. Martin Nelson Ferrari 488 Challenge +41"321
10. Go Max Ferrari 488 Challenge +41"637
11. Joshua Cartu Ferrari 488 Challenge +42"547
12. Chris Cagnazzi Ferrari 488 Challenge +47"348
13. Angie King Ferrari 488 Challenge +48"101
14. Tommaso Rocca Ferrari 488 Challenge +56"799
15. Chris Froggatt Ferrari 488 Challenge +57"979
16. Philippe Prette Ferrari 488 Challenge +59"340
17. Angelo Negro Ferrari 488 Challenge +59"367
18. Marc Brough Ferrari 488 Challenge +1'01"961
19. Yanbin Xing Ferrari 488 Challenge +1'03"338
20. Per Nielsen Ferrari 488 Challenge +1'03"938
21. Frank Selldorf Ferrari 488 Challenge +1'09"750
22. Ken Seto Ferrari 488 Challenge +1'12"317
23. Robin Jensen Ferrari 488 Challenge +1'14"653
24. Palle Kjaersgaard Ferrari 488 Challenge +1 giro
25. Philipp Baron Ferrari 488 Challenge +3 giri
Ret. Cooper Macneil Ferrari 488 Challenge  
Ret. Alessandro Vezzoni Ferrari 488 Challenge  
Ret. Christian Overgaard Ferrari 488 Challenge  
Ret. Huilin Han Ferrari 488 Challenge  
Ret. Tiger Wu Ferrari 488 Challenge  
Ret. Brent Holden Ferrari 488 Challenge  

 

Prossimo Articolo
Finale Mondiale Coppa Shell: Laursen resiste ad Hassid ed è Campione

Articolo precedente

Finale Mondiale Coppa Shell: Laursen resiste ad Hassid ed è Campione

Prossimo Articolo

Marchionne: "Snaturare la F.1 per ragioni commerciali non ci interessa!"

Marchionne: "Snaturare la F.1 per ragioni commerciali non ci interessa!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Ferrari
Evento FINALI MONDIALI
Location Mugello
Piloti Fabio Leimer , Sam Smeeth , Bjorn Grossmann
Autore Giacomo Rauli