I piloti promuovono la 458 Challenge EVO

I piloti promuovono la 458 Challenge EVO

Nei test collettivi di Monza sono arrivate indicazioni molto positive sulla nuova vettura

Una mattinata di sole quasi estivo ha accolto le Ferrari 458 Challenge EVO sulla pista di Monza, sede della due giorni di test pre-stagionali dedicati alla serie europea del campionato monomarca più famoso del mondo. Sullo storico autodromo, tra i più blasonati della storia della Formula 1, si sono dati appuntamento 13 team, che hanno portato in pista 34 vetture e 37 piloti di 12 nazionalità. Unanime il consenso riscosso dalla 458 Challenge EVO, da questa stagione in uso in tutte e tre le serie del Challenge (Europa, Nordamerica e Asia Pacifico). I piloti sono rimasti impressionati dai miglioramenti che il kit aerodinamico EVO ha portato alla vettura. La nuova dotazione, di cui la grande ala posteriore è solo l’elemento più appariscente, permette alla 458 Challenge di avere molta più stabilità e ha consentito agli ingegneri della Ferrari di renderla ancora più performante in curva nonché più rigida e pronta in frenata. Il Ferrari Challenge Europe scatterà il 5-6 aprile da Monza, primo doppio appuntamento dei sette in calendario, dove sono attese ben 40 vetture. Le altre prove si svolgeranno al Mugello, a Brno, a Portimao, a Silverstone e ad Istanbul. L’ultima sarà invece ad Abu Dhabi nell’ambito delle Finali Mondiali Ferrari.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie