Mugello, Q2 Shell EU-NA: pole-bis di Romanelli

Altra partenza al palo per Gregory, il quale batte Anassis e Weiland. Bene Duyver e Saada, indietro Singhania

Gregory Romanelli concede il bis e conquista la Pole Position anche per il via di Gara 2 del Ferrari Challenge North America e Coppa Shell EU sul tracciato del Mugello.

Al pilota del team The Collection è bastato fermare il crono sull'1'53"238 per confermasi il migliore fra i concorrenti della Classe Pirelli North America; lo statunitentse non è riuscito ad abbassare il tempo segnato da lui ieri, ma ha comunque rifilato ben 0"449 ad Emmanuel Anassis (Ferrari of Quebec).

Terzo tempo assoluto per John Weiland (Ferrari of San Francisco), il più rapido della Classe Pirelli AM NA, il quale ha battutto i rivali di categoria Anthony Imperato (Ferrari of Long Island) e Ross Garber (Ferrari of San Francisco), che inizialmente erano stati in vetta.

Jacques Duyver (Kessel Racing) ottiene il sesto piazzamento in griglia e la Pole della Classe Coppa Shell EU; al suo fianco ci sarà il compagno di squadra Rick Lovat.

Completano la Top10 Thomas Loefflad (StileF Squadra Corse), John Farano (Ferrari of Ft. Lauderdale) e Dirk Adamski (Autohaus Saggio).

Gautam Singhania (Kessel Racing), vincitore di Gara 1 disputata ieri, non è andato oltre il 13° crono, mentre la partenza al palo della Coppa Shell NA se la aggiudica Jean-Claude Saada (Boardwalk Ferrari), 19° assoluto.

Da segnalare la cancellazione del crono di Erich Prinoth (Ineco-MP Racing), il quale si era issato al 2° posto, ma ottenendo il tempo in regime di bandiere gialle, esposte per una uscita di pista alla "Bucine" di Duyver. L'altoatesino si ritrova 16°.

Per quanto riguarda le "quote rosa", Corinna Gostner è 31a e Manuela Gostner 33a.

(Foto: Alex Galli)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Evento Ferrari Finali Mondiali 2015
Circuito Mugello
Piloti Emmanuel Anassis
Articolo di tipo Qualifiche