"Babalus": "Una bella vittoria, possiamo migliorare"

condivisioni
commenti
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
06 nov 2015, 16:57

Il romano sorride dopo il successo. Contento Vezzoni e i piloti asiatici, molti dei quali debuttano a Scarperia

Ecco le parole dei vincitori di Gara 1 del Ferrari Challenge - Trofeo Pirelli EU e Asia Pacifico al Mugello, i quali hanno raccontato le rispettive impressioni riguardo al tracciato toscano, che per molti di loro rappresenta una novità assoluta.

"Babalus" (Trofeo Pirelli AM EU): "In questo weekend stiamo lavorando nella maniera giusta e la vittoria di oggi è stata incredibile perché arriva dopo non tanta fortuna. Ora continueremo nello stesso modo, cercando di migliorare la vettura per le prossime due gare, ma come inizio è buono. Avevo Grossman alle spalle, ma non mi sono preoccupato più di tanto. So che lui è veloce, ma alla fine mi sono semplicemente limitato a gestire il margine."

Alessandro Vezzoni (Trofeo Pirelli AM EU): "Oggi è stata una bella giornata, Pole in Qualifica e vittoria in Gara 1. Non è stato facile perché Smeeth alle mie spalle guadagnava terreno e ho dovuto spingere fino all'ultimo giro. Faceva caldo, è vero, ma fisicamente e mentalmente ero a posto e non ho avuto problemi."

Renaldi Hutasoit (Trofeo Pirelli APAC): "Una vittoria davvero fantastica, considerando che è la prima volta che corro qui al Mugello. E' una pista da sogno e mi ci sono trovato subito benissimo. Sono al mio primo anno nel Ferrari Challenge, ma queste vetture mi piacciono tantissimo. Se domani posso vincere ancora? Non lo so, le chance le abbiamo e proveremo a sfruttarle!"

Robert Acer (Trofeo Pirelli AM APAC): "Sono molto soddisfatto, è la prima volta che corro al Mugello, ho subito notato che se finisci fuori traiettoria rischi di pagare l'errore a caro prezzo. Il tracciato è bellissimo e impegnativo."

Tadakazu Kojima (Coppa Shell APAC): "Come descrivo la mia vittoria? Fantastica, fantastica, fantastica! È tutto bellissimo, forza Ferrari!"

Prossimo articolo Ferrari
Sono serie le condizioni di Shigeru Terashima

Articolo precedente

Sono serie le condizioni di Shigeru Terashima

Prossimo Articolo

Daytona: Ferrari nel segno della la tripletta del '67

Daytona: Ferrari nel segno della la tripletta del '67
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Ferrari
Evento Ferrari Finali Mondiali 2015
Location Mugello
Piloti Alessandro Vezzoni
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Commento