Philipp Baron accende la notte di Portimao

Philipp Baron accende la notte di Portimao

Il pilota della Baron Service ha vinto gara 1 del Challenge Europa e sarà in pole nella seconda

E’ entrato oggi nel vivo, presso l’Autodromo Internazionale dell’Algarve, il terzo appuntamento stagionale della serie europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli impegnato sullo spettacolare tracciato portoghese, dove il Campionato Ferrari ha esordito per la prima volta nel 2009. Sono state ventisette le vetture a sfidarsi oggi in pista nelle sessioni di prove ufficiali e nel primo dei due turni di competizioni. Protagonista della giornata Philipp Baron che ha conquistato Gara 1 e domani scatterà dalla pole position in Gara 2. Il primo dei due turni di qualifica è stato dominato da Alexey Vasiliev che, al volante della 458 Challenge di Ferrari Moscow, ha registrato il miglior riscontro cronometrico della giornata (1.49.769), abbassando di due secondi e tre decimi il tempo segnato dalla F430 di Bjorn Grossmann (1.52.118) sullo stesso tracciato nel 2010. Vasiliev ha concluso la sessione seguito dal leader provvisorio della classifica Max Blancardi di Motor/Malucelli (1.49.958), e dal campione europeo dell’edizione 2010, Philipp Baron di Baron Service (1.50.293) che hanno segnato rispettivamente il secondo ed il terzo tempo. Nella Coppa Shell la “lotta alla pole” ha premiato Dennis Andersen di Formula Automobile che ha chiuso con il quinto tempo assoluto (1.50.899), davanti al compagno Johnny Laursen (1.51.062) e a Yannick Mallegol di Motor/Piacenza (1.51.297), mentre tra i piloti impegnati con la F430, il miglior crono è stato siglato da Holger Harmsen di Lueg Sportivo (1.56.594) davanti a Howard Blank di Motor/Piacenza (1.58.060) e a Gerald Grohmann di Warm Up (1.58.062). La sessione pomeridiana di qualifiche, che ha determinato la griglia di partenza di Gara 2 in programma domani alle 11.45, ha avuto come protagonista Philipp Baron (1.50.591), seguito da Max Blancardi (1.50.623) e da Robert Pergl di Scuderia Praha (1.50.751). Quarto tempo per Jean-Marc Bachelier di Motor/Piacenza (1.51.022) primo della Coppa Shell, seguito da Dennis Andersen (1.51.085) e da Johnny Laursen (1.51.103), mentre tra i piloti impegnati con la F430, la pole position è stato nuovamente un affare di Holger Harmsen (1.56.945) seguito da Gerald Grohmann (1.57.788) e da Tommy Lindroth di Autoropa (1.57.920). La competizione si è accesa nei venticinque minuti di Gara 1 quando i piloti si sono sfidati in una manche serale vinta da Philipp Baron, autore di un’ottima prestazione che l’ha portato fino al primo gradino del podio. Il pilota di Baron Service ha tagliato il traguardo davanti a Alexey Vasiliev e a Max Blancardi, entrambi protagonisti di una prova ricca di azione. Altrettanto combattuta è stata la lotta fra gli iscritti alla Coppa Shell: Dennis Andersen si è aggiudicato la vittoria davanti a Johnny Laursen e a Philippe Prette (Motor Malucelli), mentre tra le F430 Challenge il primato è andato a Holger Harmsen che ha chiuso davanti a Alexander Moiseev (Motor/Piacenza) e a Vladmir Kirilyuk (Ferrari Moscow).
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Piloti Philipp Baron
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1, personaggi famosi, piloti