Doppio podio per la CDP-De Poi a Le Mans

Doppio podio per la CDP-De Poi a Le Mans

Caso ha chiuso secondo tra le 458, con Del Prete invece terzo tra le 430

Sono stati oltre cinquanta i protagonisti delle due serie del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli che in questo weekend si sono sfidati sul circuito di Le Mans per una gara caratterizzata da un elevato livello di competizione. Questa prova, la prima assoluta a disputarsi sul celebre tracciato transalpino dall’istituzione del campionato monomarca nel 1993, ha reso i piloti parte di uno spettacolo di grande fascino anche grazie all’ottimo rendimento della 458 Challenge. Protagonista la concessionaria ufficiale Ferrari per l’Umbria la CDP-De Poi che ha colto un doppio podio: Dario Caso secondo classificato nella categoria 458 Trofeo Pirelli e Sossio Del Prete terzo nella categoria 430. I piloti della squadra perugina sono riusciti a bissare quanto fatto a Monza nella prima gara dove entrambi erano tra i primi 3 classificati nelle rispettive categorie. La gara, che ha avuto una durata di 45”, è stata particolarmente avvincente e faticosa in considerazione del fatto che nel punto più veloce del circuito si è superata la velocità di 315 km/h. Con questo prestigioso risultato, a Le Mans erano presenti oltre 200.000 spettatori, i due piloti della CDP-De Poi sono al secondo (Sossio De Prete) ed al terzo posto (Dario Caso) nella classifica generale ed aspettano la prossima gara di Misano (10 luglio) per puntare al primo successo stagionale. Per la prossima gara la CDP-De Poi ha un asso nella manica: la 458 Challenge di Daniele e Renato Di Amato, due drivers esordienti, ma che si sono ben comportati nei test fatti dalla squadra a Misano ed al Mugello.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag mobilità sostenibile