Formula 1
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
2 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
9 giorni
WRC
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
51 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
71 giorni
WSBK
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
16 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
Formula E
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
G
ePrix di Berlino II
06 ago
-
06 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
29 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
23 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
58 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
51 giorni

Ecco come si formano le griglie delle Finali Mondiali Ferrari del Mugello

condivisioni
commenti
Ecco come si formano le griglie delle Finali Mondiali Ferrari del Mugello
Di:
28 ott 2017, 16:26

Domenica si svolgeranno le tre gare che decreteranno i Campioni del Mondo di Coppa Shell, Trofeo Pirelli e Classe 458, con le griglie che verranno definite secondo la media dei tempi ottenuti nelle prove di questi due giorni.

Podium Race 2, European Challenge
#1 Octane 126 Ferrari 488: Bjorn Grossmann
#344 Baron Service Ferrari 488: Vladimir Hladik
#383 Ineco - MP Racing Ferrari 488: Manuela Gostner
#106 Continental AutoSports Ferrari 488: Joel Weinberger
#433 Ferrari North America Ferrari 488: Michael Fassbender

Domenica sarà la giornata conclusiva delle Finali Mondiali Ferrari al Mugello, dove i partecipanti ai campionati monomarca di Maranello si sfideranno in una gara secca per definire il Campione del Mondo di ogni categoria.

Il programma prevede la partenza alle ore 9;00 dell'evento che riunirà in griglia tutte le "vecchie" Ferrari 458 Challenge Evo, mentre alle ore 10;35 prenderà il via il gran finale della Coppa Shell, seguito alle 12;50 dai ragazzi del Trofeo Pirelli.

Tutti i partecipanti provengono dalle rispettive categorie sopracitate dei campionati Asia Pacific, Europe e North America (che si sono conclusi ufficialmente oggi), esclusi quelli che non hanno preso parte a più di una gara nell'arco della stagione 2017.

Le griglie di partenza delle tre finalissime mondiali verranno definite dalla media dei tempi cronometrati ottenuti da ogni pilota nelle varie sessioni andate in scena al Mugello.

Prossimo Articolo
Asia Pacific, Gara 2: Prette completa la sua grande giornata col successo

Articolo precedente

Asia Pacific, Gara 2: Prette completa la sua grande giornata col successo

Prossimo Articolo

Fotogallery Finali Mondiali: lo spettacolo delle gare di sabato

Fotogallery Finali Mondiali: lo spettacolo delle gare di sabato
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Ferrari
Evento FINALI MONDIALI
Location Mugello
Autore Francesco Corghi