Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Asia Pacific, Gara 2: Prette completa la sua grande giornata col successo

condivisioni
commenti
Asia Pacific, Gara 2: Prette completa la sua grande giornata col successo
Di:
28 ott 2017, 15:45

Il pilota del team Ferrari Hong Kong batte in volata Han, con Low terzo a distanza siderale. Kojima in Top5 vince in Coppa Shell, Angie King ancora in vetta alla Classe AM, Berry è nono e si impone fra le 458.

#212 Autostrada Motore Manila Ferrari 488: Angie King
#269 Naza Italia Malaysia Ferrari 488: Zen Low
#204 Ferrari Hong Kong Ferrari 488: Philippe Prette, #239 CTF Beijing Ferrari 488: Huilin Han
#526 Rosso Scuderia Ferrari 488: Tadakazu Kojima
#212 Autostrada Motore Manila Ferrari 488: Angie King
#526 Rosso Scuderia Ferrari 488: Tadakazu Kojima
#526 Rosso Scuderia Ferrari 488: Tadakazu Kojima
#204 Ferrari Hong Kong Ferrari 488: Philippe Prette
#204 Ferrari Hong Kong Ferrari 488: Philippe Prette

Dopo aver conquistato la pole position nelle Qualifiche, Philippe Prette ha completato l'opera portandosi a casa del Ferrari Challenge Asia Pacific grazie ad una grande prova da parte del neo Campione 2017 della Classe Pirelli.

Al Mugello il ragazzo del team Ferrari Hong Kong ha preceduto la 488 di Huilin Han (CTF Beijing), con i due che hanno praticamente fatto gara da soli, precedendo di oltre 6" tutti gli altri.

Il distacco sarebbe potuto essere molto più ampio se nel finale non fosse entrata in pista la Safety Car. Vettura di sicurezza che è dovuta intervenire per due volte nel corso dell'evento: poco dopo il via per un contatto multiplo che ha visto finire nella ghiaia David Dicker (Continental Cars Auckland), spedito fuori dal compagno di squadra Grant Baker, che poi ha coinvolto anche Min Xiao (CTF Beijing), e poi per una seconda volta al giro 10 quando nella sabbia è finito Eric Zang (Denker Guangzhou), anch'esso in seguito ad un contatto con un avversario.

Sul terzo gradino del podio sale dunque Zen Low con la 488 della Naza Italia Malaysia, mentre Angelo Negro deve accontentarsi del quarto posto con la vettura della Ital Auto Shanghai.

Top5 e vittoria in Coppa Shell per Tadakazu Kojima (Rosso Scuderia), seguito al sesto posto e sul secondo gradino del podio di categoria da un ottimo Makoto Fujiwara (Cornes Tokyo),

Nel finale c'è stato un po' di caos in Classe AM, dove la vittoria è andata ad Angie King (Autostrada Motore Manila), al settimo posto assoluto e davanti a Tiger Wu (Modena Motori Taiwan).

In Top10 trovamo anche il vincitore della Classe 458 Martin Berry (Ital Auto Singapore) e Charlie Chan con la Ferrari 488 del Team Hong Kong, terzo in Coppa Shell.

Fra le 458 completano i primi tre Paul Wong (Ferrari Hong Kong) e Sky Chan (Corners Osaka).

Pos Classe Pilota Auto
01. P Philippe Prette Ferrari 488
02. P Huilin Han Ferrari 488
03. P Zen Low Ferrari 488
04. P Angelo Negro Ferrari 488
05. S Tadakazu Kojima Ferrari 488
06. S Makoto Fujiwara Ferrari 488
07. AM Angie King Ferrari 488
08. AM Tiger Wu Ferrari 488
09. 458 Martin Berry Ferrari 458 Challenge Evo
10. S Charles Chan Ferrari 488
11. S Jay Chang Ferrari 488
12. S Andrew Moon Ferrari 488
13. S Eric Mak Ferrari 488
14. 458 Paul Wong Ferrari 458 Challenge Evo
15. 458 Sky Chen Ferrari 458 Challenge Evo
16. 458 Tamotsu Kondo Ferrari 458 Challenge Evo
17. S Hideo Honda Ferrari 488
18. AM Yanbin Xing Ferrari 488
19. S Grant Baker Ferrari 488
20. S Kent Chen Ferrari 488
21. 458 James Wong Ferrari 458 Challenge Evo
22. AM Ken Seto Ferrari 488
23. S Liang Bo Yao Ferrari 488
24. 458 Sam Lok Ferrari 458 Challenge Evo
25. 458 Min Xiao Ferrari 458 Challenge Evo
26. S Kanthicha Chimsiri Ferrari 488
27. P Go Max Ferrari 488
28. S Karim Nagadipurna Ferrari 488
29. S Xi Wang Ferrari 488
Ret. S Eric Zang Ferrari 488
Ret. S David Dicker Ferrari 488

 

Prossimo Articolo
Europe, Gara 2 interrotta da un crash spettacolare. Vince ancora Nielsen

Articolo precedente

Europe, Gara 2 interrotta da un crash spettacolare. Vince ancora Nielsen

Prossimo Articolo

Ecco come si formano le griglie delle Finali Mondiali Ferrari del Mugello

Ecco come si formano le griglie delle Finali Mondiali Ferrari del Mugello
Carica commenti