Finali Mondiali Ferrari | Kirchmayr e Christensen Campioni Shell

L'austriaco di Baron Motorsport domina nonostante l'assalto finale di Coleman e le Safety Car, mentre il pilota della Formula Racing si porta a casa la AM concludendo in Top5. Podio assoluto per Franco, bene Olander e Schumacher, tanti incidenti rimescolano le carte.

Finali Mondiali Ferrari | Kirchmayr e Christensen Campioni Shell

Ernst Kirchmayr e Peter Christensen sono i Campioni delle Finali Mondiali Ferrari per quanto riguarda la Coppa Shell.

Sotto il cielo plumbeo del Mugello, la prima finalissima tra i concorrenti europei e americani armati delle 488 Challenge non ha risparmiato colpi di scena ed emozioni, con ben tre ingressi della Safety Car per incidenti.

I primi si sono verificati al via nel caos della 'San Donato' e delle successive varianti, con Alexander Nussbaumer (Gohm Motorsport), Claudio Schiavoni (Iron Lynx) e Giuseppe Ramelli (Rossocorsa-Pellin Racing) rimasti coinvolti in contatti di vario genere, così come Michael Simoncic (Baron Motorsport).

Alla ripartenza del giro 4, altro incidente tra Ingvar Mattson (Scuderia Autoropa) e Roy Carrol (Foreign Cars Italia) alla prima curva, mentre alla 'Materassi' grande sbandata per Yahn Bernier (Ferrari of Seattle) finendo rovinosamente contro le barriere distruggendo la sua vettura.

Nuovo via al giro 5 e qui Kirchmayr ha subito dato un bello strappo staccando Todd Coleman (Ferrari of Denver), mentre Fons Scheltema (Kessel Racing) non è riuscito a tenere il contatto coi due allontanandosi e vedendo arrivare i rivali negli specchietti.

Gara che è proseguita senza grossi patemi, fino a 5' dalla conclusione, quando Schiavoni e Paul Rogers si sono presi alla 'Bucine'. L'alfiere della JCT600 è volato nella ghiaia e la Safety Car ha nuovamente fatto il suo ingresso in pista annullando il vantaggio di Kirchmayr.

La macchina di sicurezza è tornata ai box lasciando ai duellanti un ultimissimo giro per giocarsi il tutto per tutto. Coleman ha preso la scia di Kirchmayr, ma non è riuscito a portare a termine il sorpasso. L'austriaco è tornato a guadagnare andando a prendersi vittoria e titolo meritatamente.

Nel braccio di ferro per il terzo posto la spunta il pimpante Manny Franco (Ferrari Lake Forest), che beffa uno Scheltema in grossissima crisi sul passo di gara, ma comunque quarto.

Con il quinto posto assoluto, Christensen si porta invece a casa il titolo riservato ai piloti della Classe AM. Sotto la bandiera a scacchi, il portacolori di Formula Racing batte in volata Joakim Olander (Scuderia Autoropa) e Josef Schumacher (Eberlein Automobile) a completare il podio di categoria.

In Top10 invece ci sono pure Jeremy Clarke (Ferrari of Beverly Hills), Maurizio Pitorri (CDP Best Lap) e Christian Kinch (Formula Racing), autori di una grandissima rimonta dalle retrovie.

Finali Mondiali Ferrari: Gara Coppa Shell

#121, Peter Christensen, Formula Racing

#121, Peter Christensen, Formula Racing

Photo by: Marco Losi

condivisioni
commenti
Fisichella: "Tra Lewis e Max tifo Verstappen. Polemiche inutili"
Articolo precedente

Fisichella: "Tra Lewis e Max tifo Verstappen. Polemiche inutili"

Prossimo Articolo

Finali Mondiali Ferrari | Nurmi e Brunsborg sono Campioni Pirelli

Finali Mondiali Ferrari | Nurmi e Brunsborg sono Campioni Pirelli
Carica commenti