Ferrari: modificati i calendari delle attività Corse Clienti

condivisioni
commenti
Ferrari: modificati i calendari delle attività Corse Clienti
Di:
27 mar 2020, 15:48

Al fine di garantire la sicurezza di piloti, clienti, lavoratori e partner, Ferrari resta in costante collegamento con le autorità ed è pronta ad adeguare le misure di sicurezza adottate in funzione dell’evolversi della situazione legata al Covid-19.

La diffusione del contagio da COVID-19 e le restrizioni applicate dalle autorità nazionali e dalle organizzazioni motoristiche hanno portato ad una nuova definizione dei calendari delle attività sportive di Corse Clienti e di Club Competizioni GT. Al fine di garantire la sicurezza di piloti, clienti, lavoratori e partner, Ferrari resta in costante collegamento con le autorità ed è pronta ad adeguare le misure di sicurezza adottate in funzione dell’evolversi della situazione.

Ferrari Challenge Europe. Il calendario è stato rivisto attraverso una nuova collocazione dei round del Mugello e di Portimao che si sarebbero dovuti svolgere rispettivamente dal 3 al 5 aprile e dall’8 al 10 maggio. La stagione prenderà pertanto il via sul circuito di Brno, nel fine settimana del 7 giugno, mentre il round portoghese verrà disputato dal 31 luglio al 2 agosto, seguito dall’appuntamento al Mugello dal 28 al 30 agosto. Le altre date rimangono al momento inalterate.

Brno, 5-7 giugno
Hockenheim, 19-21 giugno
Barcelona, 17-19 luglio
Portimao, 31 luglio-2 agosto
Mugello, 28-30 agosto
Spa-Francorchamps, 11-13 settembre 
Abu Dhabi (Finali Mondiali), 4-7 novembre

Ferrari Challenge Asia Pacific. Dopo aver disputato la prima gara stagionale in Bahrain, i protagonisti della serie asiatica del Cavallino Rampante torneranno in pista sul Fuji International Speedway, posticipato al weekend del 24 maggio. Il terzo appuntamento, previsto originariamente a Shanghai, si svolgerà invece sul circuito di Suzuka dal 19 al 21 giugno. Cambio di data per la gara di Sepang, che viene riprogrammata al 18-19 luglio, mentre è confermata quella di Suzuka dal 20 al 22 agosto.

Bahrain, 5-7 marzo
Fuji, 22-24 maggio
Suzuka, 19-21 giugno
Sepang, 17-19 luglio
Suzuka, 20-22 agosto
Singapore, 18-20 settembre
Abu Dhabi (Finali Mondiali), 4-7 novembre

Ferrari Challenge UK. A seguito dell’annuncio del protrarsi della sospensione di tutte le attività motoristiche sul suolo inglese fino al 30 giugno, Ferrari e il suo partner MSVR hanno posticipato a data da destinarsi anche il secondo round della serie che si sarebbe dovuta svolgere a Donington Park il 16 e 17 maggio. Le nuove date saranno comunicate prossimamente.

F1 Clienti – XX Programmes. Dopo i Ferrari Racing Days di Road Atlanta e i test days sul circuito del COTA, i calendari ufficiali di queste due attività del Cavallino Rampante prevedevano l’appuntamento a Monza, il 29 e 30 aprile. A causa delle restrizioni vigenti, la data italiana è stata posticipata e verrà ufficializzata nelle prossime settimane. Sono invece stati cancellati i Ferrari Racing Days previsti a Shanghai dal 5 al 7 giugno.

Ferrari Challenge: rinviati gli appuntamenti del 19 aprile

Articolo precedente

Ferrari Challenge: rinviati gli appuntamenti del 19 aprile

Prossimo Articolo

Ferrari Challenge: ripresa a luglio, Finali Mondiali confermate

Ferrari Challenge: ripresa a luglio, Finali Mondiali confermate
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Ferrari Challenge
Autore Redazione Motorsport.com