Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

Ferrari Challenge | Trofeo Pirelli Europe, a Jerez il terzo atto

Dopo le avvincenti sfide di Balaton si riaccendono i motori del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe, che nel fine settimana disputa il terzo round sul Circuito de Jerez, nel sud della Spagna, a otto anni di distanza dall’ultima apparizione.

Azione in pista

Sui 4.423 metri della pista iberica si affronteranno le nuove Ferrari 296 Challenge, impegnate nelle tradizionali quattro classi del monomarca del Cavallino Rampante, a cui si aggiunge quella dedicata alle 488 Challenge Evo.

Grande attesa per l’appuntamento spagnolo chiamato a meglio delineare le gerarchie del campionato e le classifiche prima del giro di boa della stagione.

Trofeo Pirelli

L’impegno ungherese ha portato alla ribalta il pilota italiano Giacomo Altoè (Emil Frey Racing), capace di conquistare due vittorie, due giri veloci in gara e una pole position che lo proiettano al terzo posto della graduatoria, a 12 punti dall’attuale leader Bence Valint (Ferrari Budapest – Rossocorsa).

Tra i due giovani e promettenti piloti si trova Philipp Baron (Gohm Motorsport – Baron Racing Team), distanziato di sole due lunghezze dal vertice, con un doppio secondo posto a Balaton e già autore di due pole position in stagione. Al rientro, dopo l’assenza in Ungheria, il tedesco Luca Ludwig (MERTEL Motorsport), che aveva ben figurato al Mugello.

Duello serrato nella classe Am, con Hendrik Viol (Scuderia Praha Racing) che guida con 53 punti grazie ai 4 podi in 4 gare, davanti a un ottimo Marco Zanasi (CDP – Pinetti Motorsport), vincitore in Gara 2 a Balaton, a 51. Non lontani dal vertice il britannico Andrew Morrow (Charles Hurst) e Claus Zibrandtsen (Formula Racing), frenato in parte dalla sfortuna in Ungheria.

Azione in pista

Azione in pista

Foto di: Ferrari

Coppa Shell

Una penalizzazione di 5 secondi nella seconda prova di Balaton ha impedito a Henry Hassid (Kessel Racing) di conquistare la seconda vittoria stagionale, ma il francese mantiene comunque la testa della graduatoria con 49 punti.

A guidare gli inseguitori un costante John Dhillon (Graypaul Nottingham), davanti a Tibor Valint (Ferrari Budapest – Rossocorsa), Alexander Nussbaumer (Gohm Motorsport – Haupt Racing Team) ed Andreas Ritzi (CDP – D&C Racing), questi ultimi vincitori delle due gare ungheresi.

Nella Coppa Shell Am, con due successi all’attivo il debuttante Zois Skrimpias (Ineco – Reparto Corse RAM) ha preso un margine di 11 lunghezze sul più immediato inseguitore, l’italiano Andrea Levy (Rossocorsa), che guida un gruppo composto da Andreas König (Gohm Motorsport - Haupt Racing Team), Eric Cheung (Formula Racing), Henrik Kamstrup (Formula Racing) e Paolo Scudieri (Sa.Mo.Car), separati di pochi punti.

Partenza

Partenza

Foto di: Ferrari

Trofeo Pirelli 488

Nella classe riservata ai piloti al volante delle Ferrari 488 Challenge Evo, grazie alle due vittorie a Balaton, Fabrizio Fontana (Formula Racing) allunga in classifica generale davanti a Tommy Lindroth (Gohm Motorsport – Baron Racing Team) e Pino Frascaro (Rossocorsa).

Programma

La prima sessione di qualifica si disputerà sabato 22 giugno alle ore 9.00 con Coppa Shell e Trofeo Pirelli 488, alle ore 10.00 con Trofeo Pirelli e Trofeo Pirelli Am e alle ore 11.00 con Coppa Shell Am. Le prime gare partiranno con lo stesso ordine delle qualifiche alle ore 14.00, 15.15 e 16.30.

Programma identico anche per domenica 23 giugno. Qualifiche e gare saranno visibili in streaming, ad accesso libero e con commento in lingua inglese, sul sito live.ferrari.com e sulla pagina ufficiale YouTube Ferrari.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Video | Mladosic: "Ferrari 296 Challenge: tempi record anche per i gentlemen drivers"
Prossimo Articolo Ferrari Challenge | Altoè e Hassid vincono Gara 1 a Jerez

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia