Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
Ferrari Challenge Europe: Portimao

Ferrari Challenge | Portimão: Gara 2 ad Altoè e Dhillon

Giacomo Altoè (Emil Frey Racing) e John Dhillon (Graypaul Nottingham) conquistano le gare della seconda giornata del quarto round del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe, ospitato nel fine settimana dal circuito portoghese di Portimão.

Partenza

Partenza

Foto di: Ferrari

Doppietta per Claus Zibrandtsen (Formula Racing) nel Trofeo Pirelli Am, mentre nella Coppa Shell Am la vittoria va per la prima volta a Jan Sandmann (Kessel Racing). Fabrizio Fontana (Formula Racing) è ancora primo tra i piloti del Trofeo Pirelli 488.

L’appuntamento andaluso del monomarca del Cavallino Rampante ha visto la presenza come Race Advisor di Miguel Molina, pilota ufficiale Ferrari, vincitore della 24 Ore di Le Mans con la Hypercar 499P numero 50 che, la settimana prossima, sarà in pista per la 6 Ore di San Paolo in Brasile, quinto round del FIA WEC.

Trofeo Pirelli

Giacomo Altoè torna al successo, il quarto nelle sei gare disputate finora dal giovane pilota italiano, che gli permette di conquistare la leadership provvisoria della classifica generale con due punti di vantaggio su Philipp Baron (Gohm Motorsport – Baron Racing Team).

Dopo un duello intenso nella prima fase di gara, Altoè approfitta del ritiro del leader Luca Ludwig (MERTEL Motorsport) per prendere la testa e condurre la sua Ferrari 296 Challenge fino al traguardo in prima posizione.

Secondo posto per Philipp Baron, mentre Bence Valint (Ferrari Budapest – Rossocorsa) sale sul terzo gradino del podio dopo un’ottima rimonta e il sorpasso decisivo ai danni di un comunque positivo Luigi Coluccio (Radicci Automobili – Best Lap – FCI), al debutto nel campionato e alla fine quarto.

Serrata la sfida in testa al Trofeo Pirelli Am, dove si registrano alla fine 46 sorpassi, con doppio colpo di scena finale che consegna la vittoria a Claus Zibrandtsen, la seconda del fine settimana.

Il danese, partito dalla pole position, è costretto a inseguire fino a pochi minuti dalla fine quando il leader provvisorio Hendrik Viol (Scuderia Praha Racing) è squalificato per non aver rispettato il richiamo con bandiera arancione e gialla, mentre Marco Zanasi (CDP – Pinetti Motorsport), autore del miglior crono di classe, finisce fuori pista.

Zibrandtsen riprende così la vetta e taglia per primo il traguardo. Secondo si classifica Andrew Morrow (Charles Hurst), mentre terzo è Axel Sartingen (Lueg Sportivo – Herter Racing), campione in carica della Coppa Shell e al debutto stagionale nel Ferrari Challenge.

Azione in pista

Azione in pista

Foto di: Ferrari

Coppa Shell

Primo successo per John Dhillon dopo un lungo duello con Henry Hassid (Kessel Racing), che passa per primo sotto la bandiera a scacchi ma è penalizzato di 10 secondi per un contatto con il pilota britannico.

Il francese, leader della graduatoria generale, è secondo con il miglior tempo sul giro in 1’44”680 mentre Tibor Valint (Ferrari Budapest – Rossocorsa) chiude terzo.

Manuela Gostner (Ineco – Reparto Corse RAM), partita dalla pole con il tempo in qualifica di 1’42”959 è costretta al ritiro dopo alcuni giri.

Jan Sandmann conferma la sua crescita di prestazioni conquistando la pole position nella sessione di qualifica del mattino e poi mantenendo con efficacia la testa per tutti i 30 minuti della seconda prova di Coppa Shell Am, caratterizzata dall’ingresso per due volte della Safety Car al fine di permettere il ripristino della pista dopo due uscite a centro gruppo.

Sandmann festeggia il primo successo nel Ferrari Challenge con il miglior crono della classe, davanti ad Eric Cheung (Formula Racing) e a Zois Skrimpias (Ineco - Reparto Corse RAM), leader della classifica generale.

Azione in pista

Azione in pista

Foto di: Ferrari

Trofeo Pirelli 488

Continua la marcia trionfale nella classe dedicata alla 488 Challenge Evo di Fabrizio Fontana che vince, partendo dalla pole position, la seconda gara del fine settimana. Secondo posto per Tommy Lindroth (Gohm Motorsport – Baron Racing Team), terzo per Pino Frascaro (Rossocorsa).

Prossimo appuntamento

Dal Portogallo, il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe si trasferisce in Francia per l’ultimo appuntamento prima della pausa di agosto. Il quinto round si disputa dal 25 al 28 luglio sul circuito Paul Ricard di Le Castellet.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Ferrari Challenge | Portimão: Ludwig e Gostner vincono Gara 1
Prossimo Articolo Ferrari: 499P Modificata e 296 Challenge, stelle a Goodwood

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia