Ferrari Challenge | Ecco i calendari delle serie 2023

Nella suggestiva cornice di Silverstone sono stati presentati i calendari 2023 del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe, North America, e UK.

Ferrari Challenge | Ecco i calendari delle serie 2023
Carica lettore audio

La stagione, prima di fare visita ad alcuni dei circuiti più blasonati, avrà un prologo negli Emirati Arabi Uniti nelle prime settimane dell’anno, quando i piloti protagonisti del monomarca si ritroveranno con le loro 488 Challenge Evo per il doppio appuntamento della Winter Series.

L’annata delle serie europea e americana sarà arricchita da un round esclusivo, organizzato in Francia come evento di supporto alla 24 Ore di Le Mans, in concomitanza con il ritorno del Cavallino Rampante nella top class del FIA WEC con la nuova LMH.

Inverno negli Emirati Arabi assieme all’APAC. Il sipario sulla stagione verrà alzato negli Emirati Arabi Uniti, riproponendo un’iniziativa che aveva già registrato il successo nel 2021. Si tratta dei due appuntamenti della Winter Series in programma sugli avveniristici impianti di Dubai, dal 27 al 29 gennaio, e di Abu Dhabi, da 3 al 5 febbraio, in concomitanza con le ultime due date della stagione in corso del Ferrari Challenge APAC.

Round 1: Dubai 27-29 gennaio
Round 2: Abu Dhabi, 3-5 febbraio

Partenza di Gara 1

Partenza di Gara 1

Photo by: Ferrari

Ferrari Challenge Europe

Giunto alla trentunesima edizione, il monomarca che si disputa sul territorio europeo vedrà le Ferrari 488 Challenge Evo protagoniste di sei round in altrettanti Paesi, prima delle Finali Mondiali che raggrupperanno i protagonisti di tutte le serie.

Il primo atto andrà in scena in Spagna, a Valencia dal 24 al 26 marzo; seguiranno i fine settimana in Italia, a Misano il 21-23 aprile, e in Austria, sul circuito di Spielberg dal 12 al 14 maggio. Il calendario, inoltre, sarà arricchito da un evento di particolare risonanza, l’appuntamento sulla pista di Le Mans dal 7 al 10 giugno.

Lo storico impianto francese tornerà a ospitare il monomarca del Cavallino Rampante, come era già accaduto nel 2019, nel fine settimana della 24 Ore, la gara endurance più famosa a livello internazionale che nel 2023 festeggerà i cent’anni dalla prima edizione e sarà sotto i riflettori mondiali, in particolar modo, grazie al ritorno di Ferrari nella classe regina del FIA WEC, a mezzo secolo dall’ultima apparizione, con la nuova vettura LMH.

I weekend conclusivi si terranno in Portogallo, all’Estoril dal 14 al 16 luglio, e in Belgio a Spa-Francorchamps, sede dell’ultimo atto della serie europea, nel fine settimana del 15-17 settembre.

Europe: Calendario 2023

Valencia, 24-26 marzo
Misano, 21-23 aprile
Spielberg, 12-14 maggio
Le Mans, 7-10 giugno
Estoril, 14-16 luglio
Spa-Francorchamps, 15-17 settembre

Azione in pista

Azione in pista

Photo by: Ferrari

Ferrari Challenge North America

Con sei appuntamenti in scena su alcuni degli impianti motoristici più iconici degli Stati Uniti, e una data extra organizzata nel medesimo fine settimana della 24 Ore di Le Mans, la serie nordamericana nel 2023 si conferma nel segno della varietà e dell’esclusività per i piloti delle Ferrari 488 Challenge Evo iscritte.

Tra le novità spicca la sede del round inaugurale, ospitato all’Homestead Miami, nell’assolata Florida, dall’1 al 5 marzo, sul tracciato realizzato mescolando la pista ovale e alcuni tratti interni alla stessa. A seguire il calendario includerà le gare al COTA – Circuit of the Americas, dal 19 al 23 aprile; e sul veloce autodromo di Road Atlanta dal 17 al 21 maggio.

A metà dell’annata, come anticipato, è prevista una data straordinaria sul circuito della Sarthe, in Francia, dal 7 al 10 giugno, nel fine settimana della celeberrima 24 Ore. Gli ultimi tre appuntamenti saranno organizzati a Montréal, in Canada, in una data che sarà annunciata prossimamente; in California a Sonoma, dal 19 al 23 luglio; e a Road America, l’iconica pista che sorge sulle sponde del Lago Michigan, dal 6 al 10 settembre.

L’ultimo ritrovo della stagione, in contemporanea con gli altri piloti delle serie europea, britannica e asiatica, si terrà alle Finali Mondiali Ferrari nel mese di ottobre.

North America: Calendario 2023

Homestead-Miami, 1-5 marzo
COTA, 19-23 aprile
Road Atlanta, 17-21 maggio
Le Mans, 7-10 giugno (data extra)
Montréal, TBA
Sonoma, 19-23 luglio
Road America, 6-10 settembre

Partenza

Partenza

Photo by: Ferrari

Ferrari Challenge UK

La quinta stagione della serie britannica prenderà avvio da Snetterton dal 28 al 30 aprile. Il calendario si svilupperà, quindi, con gli eventi a Oulton Park, il 19-20 maggio, e sullo storico impianto di Brands Hatch, sia nella configurazione della pista Indy sia sul GP Circuit, il 24-25 giugno.

Dopo il quarto round, a Silverstone nel fine settimana dell’1-3 settembre, i piloti delle Ferrari 488 Challenge Evo si ritroveranno a Spa-Francorchamps dal 15 al 17 settembre, insieme al Challenge Europe, nell’evento che si concluderà con i festeggiamenti dei campioni nelle classi Trofeo Pirelli e Coppa Shell.

UK: Calendario 2023

Snetterton, 28-30 aprile
Oulton Park, 19-20 maggio
Brands Hatch (Indy e GP Circuit), 24-25 giugno
Silverstone, 1-3 settembre
Spa-Francorchamps, 15-17 settembre

condivisioni
commenti
Ferrari Challenge | Pin ed Engstler dominatori a Silverstone
Articolo precedente

Ferrari Challenge | Pin ed Engstler dominatori a Silverstone

Prossimo Articolo

Ferrari: svelati i calendari 2023 di Programma XX e F1 Clienti

Ferrari: svelati i calendari 2023 di Programma XX e F1 Clienti