A Varano il giro di boa della stagione

condivisioni
commenti
A Varano il giro di boa della stagione
Redazione
Di: Redazione
25 ago 2010, 11:49

Il campionato entra nel vivo con Maisano determinato a mantenere la sua leadership

Dopo la lunga pausa estiva il Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth torna in pista il prossimo weekend a Varano de' Melegari per il quarto round della stagione. La classifica vede in questo momento almeno quattro piloti in lotta per il successo finale: Brandon Maisano (BVM-Target) è al comando con 62 punti, seguito da Raffaele Marciello (JD Motorsport), fermo a quota 45 dopo il pauroso incidente di Imola dal quale si è completamente ristabilito. Di poco staccato Jordi Cunill (Prema Junior, 42 punti), mentre Kevin Gilardoni (Cram Competition, 34 punti) dovrà cercare in Emilia una prestazione di rilievo che lo mantenga a contatto con il trio di testa. Il circuito parmense concede tradizionalmente pochi spazi ai sorpassi e le prove ufficiali costituiranno una sorta di ipoteca sul risultato di gara uno. Nei tre rounds finora disputati la pole position è andata a tre piloti diversi (Gilardoni, Agostini e Maisano) e le qualifiche di sabato si preannunciano tra le più combattute dell'intera stagione. Brandon Maisano (BVM-Target): "Varano proporrà probabilmente una bella battaglia: negli ultimi mesi ho migliorato il mio stile di guida e ho svolto un grande lavoro per raggiungere una buona confidenza con la macchina. Generalmente mi trovo a mio agio sulle piste lente e questo mi rende ottimista; rimangono però ancora diverse gare da disputare e per la classifica sarà importante andare a punti in entrambe le gare". Raffaele Marciello (JD Motorsport): "Ho delle aspettative elevate per questo weekend: da un lato dopo il doppio zero di Imola non possiamo permetterci di sbagliare, dall'altro però sono estremamente convinto che saremo competitivi e potremo puntare alla vittoria almeno in gara uno. Nella seconda corsa invece i giochi probabilmente si complicheranno vista la tradizionale difficoltà a sorpassare in questo circuito". Kevin Gilardoni (Cram Competition): "Durante la pausa estiva mi sono tenuto in allenamento lavorando in palestra e girando sul kart. I riscontri otttenuti dal test a Varano di fine Luglio erano stati positivi, per cui sono abbastanza fiducioso per il weekend, anche se i risultati dipenderanno molto dalle qualifiche. Già a Imola comunque eravamo andati piuttosto bene e credo che potremo essere competitivi anche in questa occasione".
Prossimo articolo Formula Abarth - Italia
La CO2 Motorsport si affaccia in Formula Abarth

Articolo precedente

La CO2 Motorsport si affaccia in Formula Abarth

Prossimo Articolo

Gilardoni fiducioso per il weekend di Varano

Gilardoni fiducioso per il weekend di Varano
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula Abarth - Italia
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie