Macau F3, incidente Sophia Floersch: il primo bollettino medico parla di frattura spinale

condivisioni
commenti
Macau F3, incidente Sophia Floersch: il primo bollettino medico parla di frattura spinale
Roberto Chinchero
Di: Roberto Chinchero
18 nov 2018, 11:10

Pochi minuti fa è stato diramato il primo bollettino medico riguardo le condizioni della giovane tedesca. Questo parla di frattura spinale e di segni vitali stabili. Sophia è cosciente e sarà operata domani.

Circa tre ore dopo il tremendo incidente avvenuto nel Gran Premio di Macao Formula 3, è stato diramato il primo bollettino ufficiale in merito alle condizioni di Sophia Florsch. La diciassettenne tedesca è stata trasportata all’ospedale Conde S. Januario General, dove al termine dei primi accertamenti è stata riscontrata una frattura spinale.

Leggi anche:

La Florsch è cosciente, ed ha tutti i sintomi vitali stabili. I sintomi di un forte dolore alla schiena lamentato subito dopo l’incidente hanno trovato riscontro nelle radiografie effettuate subito il ricovero, ma per ora non ci sono ulteriori dettagli sulla gravità del trauma. 

Sophia ha poi rassicurato tutti delle sue condizioni attraverso un tweet che dice: "Vorrei solo che tutti sapessero che sto bene, ma sarò operata domattina. Grazie alla FIA e alla Mercedes che si stanno prendendo cura di me. Grazie a tutti per i messaggi di supporto. Presto arriveranno altri aggiornamenti".

 

Sono arrivati anche i primi bollettini medici che hanno rivelato le condizioni del marshal e dei fotografi coinvolti nell'incidente. Il marshal Chan Cha In ha subito una lacerazione sul viso, qualche abrasione sul petto e una frattura alla mascella. Il fotografo Chan Weng Wang ha subito lievi lacerazioni e rimarrà in osservazione in ospedale così come il fotografo Minami Hiroyuki, al quale hanno diagnosticato una commozione cerebrale. Da verificare anche le condizioni di Tsuboi, pilota coinvolto nell'incidente della Floersh. Il pilota ha affermato di avvertire dolori lombari, per questo in queste ore sarà sottoposto a ulteriori esami per avere un quadro completo della sua situazione clinica.

 

Prossimo Articolo
Ticktum non sbaglia nulla e centra il secondo successo di fila a Macao

Articolo precedente

Ticktum non sbaglia nulla e centra il secondo successo di fila a Macao

Prossimo Articolo

Crash Macau: la Floersch è volata a 276 km/h! E c'è il... giallo della bandiera fantasma

Crash Macau: la Floersch è volata a 276 km/h! E c'è il... giallo della bandiera fantasma
Carica commenti

Su questo articolo

Serie F3
Evento GP di Macao
Sotto-evento Domenica, gara
Piloti Sophia Floersch
Team Van Amersfoort Racing
Autore Roberto Chinchero