Krohn dalla pole alla vittoria in gara 2

Krohn dalla pole alla vittoria in gara 2

Il sesto posto basta a Cesar Ramos per mantenere la vetta della classifica

Con la vittoria di Jesse Krohn in gara 2 si è appena concluso all’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari il quinto round stagionale per il Campionato italiano Formula 3. Scattato dalla pole position dello schieramento stilato nelle prime otto posizioni in ordine inverso ai risultati delle qualifiche, il pilota finlandese della italiana RP Motorsport ha imposto un ritmo inavvicinabile per la concorrenza già a partire dai primi metri di gara. Alle sue spalle si è subito lanciato Sergio Campana (Lucidi Motors) che è riuscito a sopravanzare allo start Daniel Mancinelli (Team Ghinzani), settimo nelle prove ufficiali e così secondo in griglia. Nella scia del pilota anconetano fino alla bandiera a scacchi hanno invece chiuso lo svizzero Christopher Zanella (JD Motorsport), il pescarese Andrea Caldarelli (Prema Powerteam) ed il brasiliano Cesar Ramos (BVM-Target), ancora una volta autore del giro più veloce, ed il pescarese Andrea Caldarelli (Prema Powerteam). Con i risultati del quinto weekend stagionale si consolidano le posizioni definite da gara 1 con Ramos che lascia l’autodromo parmense in testa al campionato con quattro lunghezze di vantaggio su Richelmi e cinque su Mancinelli che abbandona la leadership scivolando al terzo posto davanti a Caldarelli, in un quartetto sempre raccolto in soli 12 punti. Allo start di gara 2 Krohn riesce a conservare il primato mentre Campana, autore di una partenza a razzo, supera di slancio Mancinelli che si accoda in terza posizione davanti a Zanella e Caldarelli che supera Lee per il quinto posto. Nelle prime tornate la lunga fila di monoposto si conserva a stretto contatto e rispettando l’ordine delineato dal primo giro e di fatto è il solo finlandese a frapporre quasi due secondi rispetto al suo più vicino avversario. Il gruppo più a stretto contatto nelle posizioni di testa è quello capeggiato da Mancinelli che si ritrova a difendere la terza posizione da Zanella, Caldarelli e Ramos, tutti in poco più di 1 secondo alle sue spalle e davanti a Lee, Richelmi, Giovesi e Chaves a chiudere la Top-10. Fino alla bandiera a scacchi le posiizoni non mutano, ma le emozioni si rincorrono soprattutto nella lotta per il terzo gradino del podio. A spuntarla conservando la posizione dagli attacchi della concorrenza che rimane incollata nella sua scia fino al traguardo. La classifica del campionato (primi dieci): 1. Ramos (BVM-Target), 103; 2. Richelmi (Lucidi Motors), 99; 3. Mancinelli (TeamGhinzani), 98; 4. Caldarelli (Prema Powerteam), 91; 5. Zanella (JD Motorsport), 63; 6. Krohn (RP Motorsport), 57; 6. Campana (Lucidi Motors), 55; 8. Buttarelli (Prema Powerteam), 37; 9. Lee (RC Motorsport), 26; 10. Dillmann (Scuderia Victoria), 22.

F3 Italia - Varano - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni