Vittoria mai in discussione per Daniel Juncadella

Vittoria mai in discussione per Daniel Juncadella

Lo spagnolo della Prema partiva dalla pole e dopo tre giri era già irraggiungibile per tutti

Daniel Juncadella ha sfruttato al massimo la sua pole position a Zeltweg in agara 3 del weekend della Formula 3 Euro Series. Allo spagnolo della Prema sono bastati tre giri per costruire il vantaggio che gli ha permesso di salire sul gradino più alto del podio in Austria. Non è stata gara altrettanto soddisfacente per il suo compagno di squadra Roberto Merhi, costretto al ritiro dopo l'incidente con Felix Rosenqvist nel giro d'apertura della corsa mentre lottavano per la seconda posizione. Ora il leader del campionato ha perso metà dei 28 punti che aveva di vantaggio in campionato. Adesso il suo avversario primario è proprio Juncadella, che ha scavalcato Marco Wittmann dopo che il pilotadella Signature è stato costretto a fermarsi per problemi tecnici a 10 tornate dalla fine.. Secondo ha chiuso, ad oltre cinque secondi, Nigel Melker, con Tom Dillmann subito dietro. Si tratta del primo podio per il francese Campione di Germania nel 2010. Nei primi dieci giri pareva Daniel Abt stesse facendo da tappo adun treninodi cinque vetture, ma poi nella seconda parte di gara ha pian piano staccato il resto del gruppo, chiudendo quarto con circa tre secondi di vantaggio sul compagno di squadra Carlos Munoz. Seguono sotto la bandiera a scacchi Jimmy Eriksson (Motopark), Laurens Vanthoor (Signature) e Gianmarco Raimondoottavo. Kuba Giermaziak (Star) e Kimiya Sato (Motopark) chiudonoil lotto degli arrivati a fine gara. La classifica del campionato (primi cinque): 1, Merhi 162; 2. Juncadella 134; 3. Melker 123; 4. Wittmann 119; 5. Rosenqvist 94.

F3 Euro Series - Red Bull Ring - Gara 3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Daniel Juncadella
Articolo di tipo Ultime notizie