Red Bull Ring, Day 2: torna davanti Verstappen

Red Bull Ring, Day 2: torna davanti Verstappen

Il figlio d'arte ha preceduto Blomqvist ed un ottimo Giovinazzi. Top ten anche per Fuoco ed Agostini

Dopo aver un po' faticato nella giornata inaugurale, Max Verstappen ha rimesso davanti a tutti la sua Dallara-Volkswagen della Van Amersfoort Racing nella seconda ed ultima giornata dei test collettivi del Campionato Europeo di Formula 3 al Red Bull Ring. Il figlio dell'ex pilota di Formula 1 Jos ha piazzato un crono di 1'23"690, staccando di poco più di due decimi un altro figlio d'arte come Tom Blomqvist, che a sua volta ha preceduto di appena 2 millesimi la vettura gemella della Carlin affidata all'italiano Antonio Giovinazzi, ultimo ad aver infranto la barriera dell'1'24". Anzi, alle spalle del battistrada sono ben cinque le vetture della Carlin che si sono inserite nelle posizioni di vertice. Di questo gruppettino fanno parte anche Ed Jones, Jake Dennis e Jordan King. Questo vuol dire che per trovare la prima vettura motorizzata Mercedes bisogna scendere fino alla settima posizione, occupata dal favorito nella corsa al titolo Felix Rosenqvist. Continuando a parlare dei ragazzi di casa nostra, sono stati sicuramente positivi i progressi di Antonio Fuoco, che è risalito fino all'ottava posizione, mentre Riccardo Agostini si è dovuto accontentare del decimo posto. Nelle retrovie, infine, Michele Beretta, che ha chiuso in 21esima piazza. Ancora in difficoltà le uniche due vetture motorizzate Renault, ovvero quelle della Signature: Marco Sorensen, arrivato in Austria per vestire i panni del collaudatore, e Tatiana Calderon sono rispettivamente 25esimo e 27esimo, distanziati di oltre 2" dalla vetta.

FIA F3 - Test Red Bull Ring - Day 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Max Verstappen
Articolo di tipo Ultime notizie