Un tumore ferma Dean Stoneman

Un tumore ferma Dean Stoneman

I medici sono fiduciosi di essere arrivati in tempo per garantirgli una completa guarigione

Dalla Gran Bretagna arrivano bruttissime notizie riguardo a Dean Stoneman: al campione in carica della Formula 2 è stato infatti diagnosticato un cancro ai testicoli all'inizio di questa settimana. Fortunatamente i medici hanno detto che per il momento è ancora allo stato embrionale, quindi ci sono buone possibilità che il 20enne possa recuperare al 100% dalla malattia, ma dovrà cominciare a sottoporsi ai trattamenti con effetto immediato. Dunque, Stoneman sarà costretto a rinunciare al suo programma in World Series by Renault con la ISR, squadra nella quale avrebbe dovuto affiancare il vice-campione in carica Daniel Ricciardo. Un vero peccato, visto che ora la sua carriera sembrava in rampa di lancio. Con la vittoria in Formula 2 aveva ottenuto l'opportunità di guidare la Williams di Formula 1 nei test riservati ai rookie di Abu Dhabi, inoltre l'accordo con la ISR era importante perchè parliamo di una delle migliori squadre della World Series. Ovviamente però questo aspetto deve passare in secondo piano, perchè la salute è sempre la cosa più importante. A Stoneman auguriamo quindi di rimettersi al più presto, con la speranza di rivederlo in pista il prima possibile.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Dean Stoneman
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag sicurezza stradale