Ghiotto sfortunato nella seconda giornata di test

Ghiotto sfortunato nella seconda giornata di test

Per una serie di incovenienti non è riuscito a sfruttare la gomma nuova per fare un tempo

La seconda giornata dei test collettivi della World Series Renault 3.5 non è stata di quelle indimenticabili per Luca Ghiotto. Sulla pista di Jerez, il rookie vicentino del team Draco in entrambi i turni non ha potuto sfruttare al meglio la propria monoposto e le gomme nuove per alcuni inconvenienti. Nella sessione mattutina, Ghiotto mentre si stava lanciando per siglare il proprio crono veloce, è stato subito rallentato dalle bandiere gialle e costretto ad abortire il giro rientrando ai box. Nel pomeriggio, dopo aver svolto alcune prove di pit-stop, il vicentino ha ritentato di ripetere l’ottima prestazione della prima giornata, ma un problema ai freni lo ha nuovamente costretto a rallentare e riprendere la via della pitlane. In totale, Ghiotto ha percorso 38 giri lavorando sugli assetti con gli pneumatici usati. Oggi la terza e ultima giornata di test nella quale Luca potrà sfruttare al meglio i tre treni di gomme nuove a disposizione, di cui due non impiegati oggi. "Ieri ho vissuto due turni strani. Alla fine posso dirmi abbastanza soddisfatto del lavoro fatto con le gomme usate, ma purtroppo non so precisamente a che punto sono con la gomma nuova visto che ho dovuto abortire entrambi i miei tentativi, in mattinata a causa di una bandiera gialla causata da Stevens e nel pomeriggio per colpa di un problema di freni. Per fortuna questo significa che ho ancora tre set a disposizione, e che quindi oggi avrò modo di fare almeno un paio di tentativi in configurazione da qualifica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Luca Ghiotto
Articolo di tipo Ultime notizie