Sakhir, Gara 1: prima vittoria di Chaves, Fittipaldi è Campione

Il portoghese vince al debutto nella serie, mentre il brasiliano chiude i giochi in anticipo grazie al secondo posto e ai problemi di Isaakyan. Sul podio anche Nissany.

Pietro Fittipaldi ha conquistato il titolo 2017 della Formula V8 3.5 grazie al secondo posto ottenuto in Gara 1 a Sakhir e ai problemi di motore in cui è incappato il suo diretto rivale Matevos Isaakyan.

Il pilota della SMP Racing ha visto sfumare le speranze di vittoria prima ancora di partire, con i suoi meccanici a spingerlo dalla griglia in pit-lane per controlli trafelati.

Dopo 10' di attesa, il russo è riuscito ad entrare in azione, ma con 5 giri da recuperare al gruppo l'unica speranza era che Fittipaldi avesse anch'esso problemi.

Il brasiliano invece ha avuto una gara liscia come l'olio, partendo benissimo dal quarto posto e risalendo al secondo senza correre rischi alla prima curva, mettendosi dietro al debuttante Henrique Chaves.

Il pilota Lotus ha tentato un paio di volte l'attacco nei confronti del portoghese, volto noto all'Eurocup Formula Renault, ma senza successo. Quest'ultimo ha quindi trionfato per la prima volta nella serie.

D'altra parte, a Fittipaldi bastava la piazza d'onore e i 28 punti di margine sugli avversari ora sono incolmabili dato che in palio ne restano solo 2.

Terzo si è classificato Roy Nissany (RP Motorsport), rallentato in qualifica da una rottura alla monoscocca e capace di recuperare fino al podio.

Yu Kanamaru è quarto nonostante avesse danneggiato l'ala anteriore in un contatto con Rene Binder all'ultimo giro, con l'austriaco che ha forato crollando nono.

Quinta Tatiana Calderon seguita da Alfonso Celis Jr, Konstantin Tereshchenko e Diego Menchaca.

Informazioni aggiuntive di Joe Hudson

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Evento Bahrain
Circuito Bahrain International Circuit
Piloti Pietro Fittipaldi , Roy Nissany , Matevos Isaakyan
Articolo di tipo Gara