Gara 2: Matthieu Vaxiviere conquista il primo successo stagionale a Spa

Prima affermazione nella categoria per il pilota del team SMP abile ad approfittare di un errore di Dillmann. Terzo posto per Alfonso Celis Jr. al primo podio in Formula V8 3.5.

Matthieu Vaxiviere ha finalmente rotto il ghiaccio in Formula V8 3.5 cogliendo sul tracciato di Spa la prima vittoria stagionale in una Gara 2 disputata in condizioni estreme.

La pioggia torrenziale ha costretto la direzione gara a far partire il gruppo dietro la safety car, e la vettura di sicurezza è rimasta in pista sino al terzo giro. Dillmann, autore della pole position, ha mantenuto la prima posizione mentre alle sue spalle numerosi piloti hanno approfittato subito per effettuare la sosta ai box.

Dillmann ha effettuato l'ingresso in pit lane al giro successsivo proprio nel momento in cui la safety car è stata costretta a rientrare in pista a seguito di due uscite di pista. Matevos Isaakyan si è girato a Les Combes e subito dopo Johnny Cecotto è entrato in contatto con Nissany all'Eau Rouge. 

Entrambe le vetture hanno colpito le barriere ad alta velocità, ma i piloti sono usciti illesi dalle monoposto.

La ripartenza ha segnato l'esito della gara. Dilmmann, infatti, si è girato all'ingresso di  Les Combes, aprendo così la strada del successo a Vaxiviere.

Il francese ha così avuto vita facile nel cogliere la prima vittoria stagionale precedendo Dillmann di sei secondi sul traguardo, mentre sul terzo gradino del podio è salito Alfonso Celis Jr

Nonostante un lungo a La Source nelle fasi iniziali della gara, Vitor Baptista è riuscito a rimontare sino alla quarta posizione precedendo PanisBinder, mentre Yu Kanamaru ha concluso in settima posizione davanti a Cipriani, ultimo pilota a pieni giri.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Evento Spa-Francorchamps
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Tom Dillmann , Matthieu Vaxivière , Alfonso Celis Jr.
Team SMP Racing
Articolo di tipo Gara