Il Nurburgring è terra di Rowland, pole anche in Gara 2

Continua il dominio del britannico in terra tedesca con la pole in gara 2. Male Vaxiviere ottavo

E' ancora il nome di Oliver Rowland in cima alla classifica dei tempi al Nurburgring. Il pilota britannico del team Fortec ha ripetuto quanto fatto ieri ed ha conquistato la pole position anche in Gara 2 grazie al tempo di 1'40''637.

Alle spalle del leader incontrastato del campionato si è piazzato un ottimo Pietro Fantin. Il brasiliano della Draco ha accusato un distacco di soli 269 millesimi dal poleman, confermando l'ottimo lavoro svolto sino ad ora. 

Terza posizione per Roy Nissany, sfortunato protagonista in Gara 1, abbandonata per un problema tecnico, ed autore in qualifica del tempo di 1'40''967. L'israeliano del team Tech 1 Racing è riuscito a tenersi alle spalle Tom Dillmann per soli venti millesimi di secondo.

Terza fila tutta Strakka Racing con Tio Ellinas autore del quinto tempo davanti a Gustav Malja. Lo svedese ha accusato un distacco da Rowland di 427 millesimi e di soli 30 millesimi dal compagno di team.

Settima posizione per Dean Stoneman, autore del crono di 1'41''088, mentre ha decisamente deluso Matthieu Vaxiviere. Il francese, unico pilota ancora in grado di contrastare Rowland per la conquista del titolo, non è riuscito a fare meglio di 1'41''160, accusando un distacco di oltre mezzo secondo dal poleman.

Chiudono la Top Ten Nick De Vries, nono e meno brillante rispetto alle qualifiche svoltesi ieri, ed Aurelien Panis, decimo col crono di 1'41''448.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Evento Nürburgring
Circuito Nürburgring
Piloti Pietro Fantin , Roy Nissany , Oliver Rowland
Team Fortec Motorsports
Articolo di tipo Gara