Sebastian Vettel, Ferrari, secondo classificato, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, terzo classificato, in conferenza stampa

condivisioni
commenti