Zandvoort, le prime immagini delle sopraelevate complete!

Il Circuito di Zandvoort si sta aggiornando grazie a lavori straordinari, che porteranno la pista dritta negli anni 2000. A spiccare sono due curve sopraelevate, con inclinazione ben superiore a quelle della 500 Miglia di Indianapolis.

Zandvoort, le prime immagini delle sopraelevate complete!

Le sopraelevate. Adesso non siamo più tanto avvezzi nell'ammirarle in Formula 1, ma una volta questi sviluppi architettonici erano parte fondamentale delle piste veloci, utili a consentire ai piloti di affrontare anche le curve con il pedale del gas affondato nel telaio della monoposto.

Leggi anche:

Sembra proprio che adesso i nostalgici potranno ammirare nuovamente queste suggestive realizzazioni, dal momento che la pista di Zandvoort ne ha realizzate ben 2.

Grazie a lavori di necessario ammodernamento per mettersi al pari con i criteri standard di sicurezza per ospitare il Gran Premio d'Olanda di Formula 1, i gestori della pista hanno realizzato ben due sopraelevate sul tracciato dei Paesi Bassi: la prima , in corrispondenza di Curva 3, è inclinata di ben 19 gradi,mentre la seconda e ultima curva della pista di 18°. Per darvi un'idea, si tratta del doppio della pendenza della sopraelevate che affrontavano le F1 ad Indianapolis tra il 2000 ed il 2007.

“Abbiamo realizzato qualcosa di formidabile, che i piloti non troveranno in nessun'altra pista”, ha dichiarato Jarno Zaffelli, il fondatore di Dromo Circuit Design, azienda italiana che ha ricevuto l'incarico dalla FIA per operare sul tracciato.

“Curva 14 è ampia e larga, caratteristica che la farà affrontare full gas da parte dei corridori. Il cambio di pendenza tra Curva 2 e Curva 3, poi, è qualcosa di magnifico. Quando la affronti, quello che percepiscono i tuoi sensi è in continua evoluzione: ti senti incollato a terra, e la possibilità di giocare sul gas ti consente anche di sfruttare diverse traiettorie”, conclude Zaffelli.

“L'ultima curva si poteva affrontare in pieno anche senza la sopraelevata, ma spero che questo ci possa aiutare per sfruttare prima il DRS”, commenta Max Verstappen, idolo locale, a Motorsport.com

“Il resto della pista è rimasto praticamente invariato, quindi sarà una pista divertente dove guidare”, conclude il pilota Red Bull.

La sopraelevata di Zandvoort
La sopraelevata di Zandvoort
1/6

Foto di: Geobrugg

La sopraelevata di Zandvoort
La sopraelevata di Zandvoort
2/6

Foto di: Geobrugg

La sopraelevata di Zandvoort
La sopraelevata di Zandvoort
3/6

Foto di: Geobrugg

La sopraelevata di Zandvoort
La sopraelevata di Zandvoort
4/6

Foto di: Geobrugg

La sopraelevata di Zandvoort
La sopraelevata di Zandvoort
5/6

Foto di: Geobrugg

La sopraelevata di Zandvoort
La sopraelevata di Zandvoort
6/6

Foto di: Geobrugg

condivisioni
commenti
Perez: "RP20? La migliore che abbia mai avuto ad inizio anno"
Articolo precedente

Perez: "RP20? La migliore che abbia mai avuto ad inizio anno"

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: Test 2 Barcellona, Giorno 2

Fotogallery F1: Test 2 Barcellona, Giorno 2
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021