Wolff: "Un 4° motore per Lewis? Forse non sarà necessario"

Il team principal della Mercedes ha spiegato come, con tutta probabilità, il sette volte campione del mondo potrà concludere la stagione utilizzando i 3 motori previsti senza incorrere così in penalità.

Wolff: "Un 4° motore per Lewis? Forse non sarà necessario"

I team di Formula 1 stanno per iniziare l’ultimo terzo della stagione 2021 e sono pronte a subire possibili sanzioni a seguito di eventuali sostituzioni della power unit fuori dalle tre consentite.

La Red Bull ha già confermato come Max Verstappen dovrà adottare una quarta unità come conseguenza dell’incidente avvenuto a Silverstone con Lewis Hamilton, ma il team di Milton Keynes aspetterà di effettuare questa sostituzione su una pista che potrà consentire agevolmente a Max di rimontare posizioni.

Mercedes ha scelto di adottare la quarta power unit sulla monoposto di Bottas a Monza e questo ha comportato per il finlandese l’obbligo di scattare dal fondo della griglia nella gara della domenica nonostante la vittoria nella Sprint Qualifying al sabato.

Per quel che riguarda invece Lewis Hamilton non è stata presa alcuna decisone definitiva ed a sottolinearlo è stato Toto Wolff.

“Non abbiamo l’obbligo assoluto di passare ad una quarta power unit visto che quella attuale è ancora ampiamente entro il limite di chilometraggio. È una decisione che potrà essere presa in qualunque momento, ma al momento non ci sembra necessario”.

“Questo significa che utilizzeremo solo tre motori quest’anno? Non lo so. Tutto dipende da come andranno le prossime gare”.

In occasione dello scorso weekend di Monza, Wolff ha poi parlato ai micofoni di Sky Sport della lotta iridata tra Verstappen ed Hamilton sottolineando quanto quest’anno un ritiro possa avere un peso notevole.

“Con la differenza di punti che c’è tra un primo ed un secondo posto, oltre al punto supplementare messo in palio per il giro più veloce, se uno dei due dovesse subire un ritiro avrebbe bisogno di quattro gare per recuperare il gap”.

“Questo è brutale perché chi è davanti in classifica si può permettere di finire quattro volte sul secondo gradino del podio. Per questo motivo bisogna giocare davvero sul sicuro senza, però, rinunciare le prestazioni”.

Interrogato in merito, Lewis Hamilton ha smentito qualunque voce di cambio motore: “Al momento ho ancora due power unit disponibili e non è previsto che io debba una quarta. Almeno questo è quello che spero!”.

condivisioni
commenti
TOP 10 Schumacher: Quali momenti lo hanno reso così grande?
Articolo precedente

TOP 10 Schumacher: Quali momenti lo hanno reso così grande?

Prossimo Articolo

Hill: "Il crash di Monza? Max non ha avuto self control"

Hill: "Il crash di Monza? Max non ha avuto self control"
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021