Wolff: "Lewis funziona meglio sotto pressione. Non è tagliato fuori"

Toto Wolff, direttore di Mercedes Motorsport, spiega che a Brackley non hanno mai smesso di studiare il motivo per cui Hamilton parte peggio di Rosberg: " Il problema dipende da come si rilascia la frizione in abbinamento ai giri del motore".

Wolff: "Lewis funziona meglio sotto pressione. Non è tagliato fuori"
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 con i media
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Il vincitore della gara Nico Rosberg, Mercedes AMG F1 con il compagno di squadra Lewis Hamilton, Mer
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 in griglia
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid
Tifosi messicani di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Toto Wolff ha incontrato i giornalisti presenti dopo la gara nel paddock di Suzuka ironizzando su quanto detto ventiquattrore prima da Lewis Hamilton: “State ridendo ora, ma tra poco non riderete più..”, ovvero la frase pronunciata dal campione del Mondo davanti ai giornalisti qualche istante prima di comunicare il suo silenzio stampa.

Anche Wolff ha anticipato i media presenti al suo cospetto affrontando il tema relativo alla crisi di Hamilton prima di celebrare il grande weekend di Nico Rosberg.

“Il nostro sistema di frizione non è perfetto – ha spiegato Wolff spiegando quanto accaduto al via a Hamilton - e sappiamo che non è semplice da gestire. Abbiamo cercato più volte di ottimizzare il tutto, ma anche in Giappone ci sono stati dei problemi al momento del rilascio della frizione. Abbiamo lavorato molto, arrivando anche a cambiare il modo in cui sono cuciti i guanti dei piloti e a studiare la lunghezza del dito medio di Nico per capire perché Lewis ha più problemi. Il problema alla fine è come si rilascia la frizione in abbinamento ai giri del motore, ma sotto certo aspetti il problema nasce prima”.

Wolff ha parlato molto con Hamilton dopo la gara di Suzuka. Lo ha fatto in aereo, tornando in Europa dal Giappone. Ma prima del volo intercontinentale, il boss della Mercedes aveva già ben chiaro cosa fare.

“Abbiamo bisogno di calmarci e di scoprire cosa è successo. In questi anni ho capito che le idee che ci si fa subito dopo la corsa spesso cambiano drasticamente ventiquattrore dopo. Abbiamo dieci giorni prima di essere nuovamente in pista ad Austin, quindi più tempo rispetto a quello avuto tra Malesia e Giappone”.

“Trentatré punti di vantaggio sono tanti – ha proseguito Wolff sottolineando il margine attuale tra Nico e Lewis – ma abbiamo visto quante velocemente possano cambiare le cose in due weekend. Lewis “funziona” meglio quando è sotto pressione e quando ha un obiettivo . E non ho dubbi che questa sarà una lotta intensa fino alla fine. E’ tutt'altro che finita, abbiamo ancora davanti quattro weekend di gara, e Lewis ha tempo per prepararsi”.

condivisioni
commenti
Ferrari: la SF16-H ha un potenziale nascosto. Ma ha ancora senso cercarlo?

Articolo precedente

Ferrari: la SF16-H ha un potenziale nascosto. Ma ha ancora senso cercarlo?

Prossimo Articolo

Lauda: "Lewis sotto pressione? Queste possiamo chiamarle stron..te"

Lauda: "Lewis sotto pressione? Queste possiamo chiamarle stron..te"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Giappone
Sotto-evento Domenica, post-gara
Location Suzuka
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Autore Roberto Chinchero
Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola Prime

Podcast F1: Chinchero analizza il GP dell'Emilia Romagna di Imola

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast il Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

GP dell'Emilia Romagna: la Griglia di Partenza Prime

GP dell'Emilia Romagna: la Griglia di Partenza

Andiamo a scoprire la Griglia di Partenza del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, seconda prova del Campionato del Mondo 2021 di Formula 1

Podcast, Bobbi: "Perez il migliore nella qualifica di Imola" Prime

Podcast, Bobbi: "Perez il migliore nella qualifica di Imola"

Lewis Hamilton conquista la Pole Position numero 99 della carriera, ma a brillare è anche la stella del messicano Sergio Perez, che alla seconda gara in Red Bull riesce ad essere più concreto di Verstappen, terzo. Ad essere ampiamente analizzati sono i diversi stili di guida delle principali coppie piloti, i quali distacchi - Red Bull a parte - sono importanti nel sabato di Imola

Formula 1
17 apr 2021
Piola: "Mercedes in pole, ma la più veloce è la Red Bull" Prime

Piola: "Mercedes in pole, ma la più veloce è la Red Bull"

La qualifica del GP del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna viene conquistata da Lewis Hamilton e dalla Mercedes. Eppure, la Red Bull è teoricamente la vettura più veloce. Andiamo ad analizzare quanto visto nel sabato di Imola in compagnia di Franco Nugnes, direttore di Motorsport.com, e di Giorgio Piola.

Formula 1
17 apr 2021
Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Imola Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Imola

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le Qualifiche del Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
17 apr 2021
Piola: “La Mercedes a Imola ha giocato l’asso nella manica” Prime

Piola: “La Mercedes a Imola ha giocato l’asso nella manica”

Andiamo ad analizzare insieme a Franco Nugnes e Giorgio Piola le principali novità tecniche introdotte nel corso del venerdì del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, con Mercedes che è tornata a fare la voce grossa

Formula 1
16 apr 2021
Podcast, Bobbi: "Ferrari, sorpresa di giornata" Prime

Podcast, Bobbi: "Ferrari, sorpresa di giornata"

Andiamo ad analizzare il venerdì di prove libere del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di Formula 1 insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. In questo podcast, il due volte iridato FIA GT e volto di Sky Sport F1 ci spiega cosa occorra per andare forti ad Imola, oltre a parlarci di una Mercedes sui binari ed una Ferrari vera sorpresa di giornata

Formula 1
16 apr 2021
Podcast: Chinchero analizza le Libere del GP dell'Emilia Romagna Prime

Podcast: Chinchero analizza le Libere del GP dell'Emilia Romagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast i primi 2 turni di prove libere del Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Formula 1
16 apr 2021