Wolff: "La maturazione che ho visto in Lewis è sorprendente"

Toto Wolff, il team principal della Mercedes, ammette di essere rimasto stupito dal comportamento di Lewis dopo il problema in qualifica: "E' tornato subito ai box e ha stretto la mano a tutti i meccanici per spronarli a dare il meglio".

Toto Wolff, team principal della Mercedes, è sorpreso dal grado di maturazione di Lewis Hamilton, al punto da definirlo "strabiliante", dopo aver visto quale è stata la reazione del campione del mondo di fronte ai problemi che lo hanno condizionato oggi in qualifica nel Gp della Cina.

Non essendo riuscito a completare nemmeno un giro veloce nella Q1, Lewis Hamilton è tornato ai box e piuttosto che mostrare il suo scoramento per un problema che lo costringerà a partire domani ultimo, ha cercato di spronare i ragazzi della squadra...

"Credo che sia consapevole di essere in un posto fantastico", ha detto Wolff quando Motorsport.com gli ha chiesto se vede un Lewis tutto nuovo quest'anno.
"Lo sviluppo che ho visto in lui negli ultimi tre anni è incredibile. Lewis è stato con la squadra. Ha vinto due titoli mondiali, ma credo che ci si trovi bene come persona".

"Si può immaginare a quale pressione debba essere sottoposto da quelli che criticano e tuttavia egli segue il suo istinto, segue la sua strada. E pari che la cosa funzioni! Questo è molto positivo per il team. Abbiamo due piloti molto competitivi che affrontano la stagione di buon umore e che si sono integrati così bene nella squadra che sanno spingere il team per crescere".

"Il Lewis che ho visto oggi a tornare direttamente nel box dopo quello che gli successo e vedrlo stringere la mano di tutti i meccanici, spronando la squadra con un applauso, mi ha lasciato a bocca aperta".

Hamilton si è sentito lusingato dei commenti del suo capo...
"In primo luogo sono contento di quello che ha detto Toto, una persona che rispetto molto, e che è stato parte della mia crescita fino a qui - ha replicatoLewis - fa parte del mio processo di maturazione. Mi sento a mio agio in quello che faccio e sono felice"

Lewis ha sottolineato che sta concentrando tutte le sue energie sul futuro.
"Sicuramente la mia mentalità è un po' cambiata perché riesco a restare rilassato anche nelle difficoltà.  Sto lottando per il Campionato del Mondo con Nico. C'è una lunga strada da percorrere, quindi ha senso guardarsi indietro, non c'è motivo di soffermarsi su quello che è ccaduto un'ora fa, perché tanto non c'è niente che io possa fare per cambiare".

"Posso lavorare, invece, per cercare di plasmare il futuro, ed è proprio quello che sto cercando di fare. Non spreco energie per guardare ciò che è dietro di me, ma dedico il 100% delle forze per costruire il futuro".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP della Cina
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Shanghai International Circuit
Piloti Lewis Hamilton
Team Mercedes
Articolo di tipo Intervista