Wolff: "La F1 anti-COVID finora è stata esemplare"

Il team principal della Mercedes elogia il lavoro svolto da FOM, FIA e dalle squadra nel gestire un campionato che attraversa nazioni che sono sconvolte dalla pandemia del Coronavirus. Toto è convinto che la stagione 2020 possa arrivare a conclusione regolarmente se non ci saranno chiusure dettate dai singoli Stati. Nel paddock su 60 mila tamponi svolti da inizio campionato ci sono stati solo 54 casi di positività.

Wolff: "La F1 anti-COVID finora è stata esemplare"

La Formula 1 sta monitorando con molta attenzione le decisioni dei vari governi europei in materia di provvedimenti anti-Covid.

Francia e Germania hanno già applicato misure restrittive, ed anche Gran Bretagna ed Italia sembrano indirizzate in questa direzione.

Nel paddock l’argomento è ovviamente molto sentito, ma c’è una certa fiducia sulla possibilità di poter proseguire regolarmente come da calendario fino al termine della stagione, considerando che la Formula 1 è un contesto con un rigido protocollo di controlli che la rende a rischio molto basso per una nazione che ha in programma di ospitare un Gran Premio.

Le restrizioni applicate finora, così come quelle in discussione nelle nazioni ancora in stand-by, dovrebbero comunque consentire spostamenti per motivi di lavoro, e come avvenuto finora, la Formula 1 ha spesso beneficiato di esenzioni legate alle speciali misure anti-Covid istituite da quando ha preso il via il Mondiale 2020.

“Le restrizioni che stiamo vedendo in Europa sono diverse da quelle che ci sono state la scorsa primavera – ha spiegato Toto Wolff – quando abbiamo visto chiusure complete delle attività lavorative ed anche il divieto di spostamenti".

"Da quello che abbiamo potuto vedere neglli ultimi giorni in Francia e Germania ci sono state delle restrizioni per ristoranti, pub e luoghi si svago, ma gli spostamenti legati ad attività lavorative sono ancora consentiti. Indubbiamente è una situazione che ha un impatto sulle nostre vite, e colpirà in modo particolare alcuni settori, ma penso che come Formula 1 non dovrebbero esserci problemi”.

Al termine del Mondiale 2020 mancano ancora tre trasferte: Turchia, Bahrain (sede di due gare) e Abu Dhabi.
“Per prima cosa dobbiamo sempre avere l’okay da parte delle nazioni che ci ospitano – ha chiarito Wolff – se arriva lo stop da parte di un paese c’è ben poco che si possa fare. Ma al netto di questo rischio, dobbiamo anche sottolineare che la Formula 1 ha fatto un grandissimo lavoro".

"La FOM, la FIA e le squadre, hanno operato in modo perfetto consentendo di disputare un campionato itinerante al contrario di altre serie che sono, in alcuni casi, confinate in aree delimitate”.

“Abbiamo viaggiato da un paese all'altro – ha proseguito Wolff - siamo rimasti nelle nostre bolle e sono risultati pochissimi test positivi. Per questo motivo credo che come Formula 1 non siamo una realtà a rischio per un paese che ci ospita per un weekend di gara, probabilmente siamo tra i gruppi più sicuri e controllati in assoluto!”.

I dati comunicati dalla FIA hanno confermato lo svolgimento di oltre 60.000 test a partire dalla prima gara del 2020, con 54 casi di positività finora rilevati.

condivisioni
commenti
Ferrari: ecco perché Binotto salterà il GP della Turchia
Articolo precedente

Ferrari: ecco perché Binotto salterà il GP della Turchia

Prossimo Articolo

La Mongolia chiede alla FIA un'azione contro Verstappen

La Mongolia chiede alla FIA un'azione contro Verstappen
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021