Wolff: "Il team Mercedes F1 non si rinominerà in AMG"

Il team principal chiarisce quale sarà la strategia del Gruppo Daimler nel valorizzare di più attraverso la piattaforma della F1 i marchi AMG, eQ, Maybach, ma esclude che possa scomparire la Stella Mercedes a favore di AMG.

Wolff: "Il team Mercedes F1 non si rinominerà in AMG"

Toto Wolff smonta i piani strategici di Ola Kellenius, o rimette solo i puntini sulle i? Il presidente e CEO del Gruppo Daimler nell’incontro con gli analisti a inizio ottore ha presentato un piano strategico per il futuro con un maggiore coinvolgimento del marchio AMG in Formula 1 lasciando intendere una conseguente riduzione graduale della presenza Mercedes.

Lo svedese ha parlato di un maggiore coinvolgimento dei motoristi di Brixworth dove ha sede la Mercedes HPP nella progettazione dei propulsori AMG stradali per rafforzare il trasferimento di tecnologia dal mondo dei GP al marchio più prestazionale della galassia Daimler AG.

E se l’area motori non è (ancora) coinvolta nel taglio del personale che sarà necessario a Brackley per ottemperare alla riduzione dei costi del Budget cap, è evidente che c’è una fase di ristrutturazione per stringere le maglie della collaborazione fra l’automotive e la F1 nel momento in cui Kallenius ha previsto piano di austery con una riduzione di mille manager nel Gruppo e un risparmio di oltre un miliardo.

Eppure Toto Wolff ha preso parola per dire che Mercedes non ha in programma un rebranding totale della sua attività di Formula 1 sotto AMG, nonostante i piani per rafforzare il legame tra i due mondi.

Del resto il marchio AMG compare dal 2012 nel nome con cui il team Mercedes corre in F1, e il logo già appare sulle carrozzerie delle frecce nere.

"Correre è nel DNA di Mercedes: la prima Mercedes in assoluto è stata un'auto da corsa, e noi costruiamo vetture stradali e da corsa - ha spiegato Wolff - ma la nuova strategia è quella di fornire ai nostri marchi (AMG, eQ, Maybach) una piattaforma di marketing più ampia: penso sia positivo se ciascuno di essi riceverà riceva una visibilità specifica”.

“AMG è il nostro marchio ad alte prestazioni. Le Formula 1 sono auto ad alte prestazioni, ma il nome Mercedes non verrà cancellato dalla Formula 1. Al contrario, il telaio sarà sempre Mercedes, il nome della squadra sarà sempre Mercedes e siamo tutti personale di Mercedes”.

“Oltre a questo, rappresentiamo anche AMG come il marchio ad alte prestazioni e vogliamo aumentarne la visibilità rispetto a oggi.

"Basterà dare più visibilità al marketing e mostrare il trasferimento di tecnologia che già avviene tra team Mercedes di Formula 1 e AMG".

Un processo che sarebbe in linea con quanto già decretato da Luca De Meo, CEO Renault, che ha deciso di rinominare il team di F1 di Enstone sotto il marchio più sportivo del Gruppo che è Alpine a partire dal 2021, lasciando alla Losanga il ruolo di motorista.

condivisioni
commenti
Portimao: dimezzato il pubblico in pista causa COVID-19
Articolo precedente

Portimao: dimezzato il pubblico in pista causa COVID-19

Prossimo Articolo

Pirelli: in FP2 le gomme prototipo per il 2021

Pirelli: in FP2 le gomme prototipo per il 2021
Carica commenti
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021
Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva" Prime

Podcast | Bobbi: "Per Max la chiave è la prima curva"

In questa nuova puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano la qualifica del Gran Premio del Qatar. Lewis Hamilton è autore di una pole position incredibile, arrivata dopo un giro perfetto. Per Verstappen, però, non è detto che non possa arrivare la vittoria...

Formula 1
20 nov 2021