Williams: Sirotkin ed Ocon non sono gli unici candidati, ora spunta anche Gutiérrez

condivisioni
commenti
Williams: Sirotkin ed Ocon non sono gli unici candidati, ora spunta anche Gutiérrez
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
Co-autore: Roberto Chinchero
27 ott 2018, 18:19

Il sedile vacante della squadra di Grove fa gola a molti e quello del messicano è il nuovo nome emerso in occasione del weekend del GP di casa sua, dove ha affermato che ci sono possibilità concrete di un suo rientro da titolare in F1.

Fra i due litiganti... c'è un terzo incomodo! Il sedile libero della Williams fa gola a tanti e a quanto pare non sono solo Sergey Sirotkin ed Esteban Ocon in corsa per accaparrarselo. L'ultimo candidato a guidare la vettura di Grove è Esteban Gutiérrez, che quindi potrebbe fare il suo ritorno in Formula 1 l'anno prossimo.

Il messicano, presente al Gran Premio di casa sua, non ha negato le possibilità di un suo rientro nel circus, anche perché a Grove sarebbe già andato per provare il simulatore, cosa che a fatto anche in Mercedes recentemente.

"C'è una possibilità - ha dichiarato Gutiérrez parlando con Motorsport.com - Sto lavorando duramente e mi sono preparato per tutto l'anno, sono molto motivato. Ho lavorato con un team molto professionale come la Mercedes al simulatore facendo cose diverse e sono fiducioso per il futuro".

La Williams è infatti motorizzata con la power unit della Stella di Stoccarda e, oltre a questo aspetto, non bisogna sottovalutare che Gutiérrez gode del supporto da parte del Messico stesso.

"Penso di poter dare ancora molto alla Formula 1 e sono motivato. Ho delle possibilità e sono qui per questo. All'inizio della stagione non ero coinvolto con nessun team, ora lo sono con la Mercedes, che al momento è uno dei più importanti. Ripeto, mi sono impegnato tanto e resto positivo, possono esserci ancora tante cose per la mia carriera e anche ne ho tante da dare. So cosa voglio e sono qui per questo".

Con George Russell già firmato dalla Williams, a questo punto Gutiérrez avrebbe le stesse possibilità di Sirotkin e Ocon per approdare ad una squadra dal passato glorioso.

"E' un grande team, uno di quelli da rispettare maggiormente nella Formula 1.Penso che abbia avuto anni difficili, ma con la gente che ora c'è e il potenziale che ha credo che possa recuperare bene".

Infine questo fatto potrebbe chiarire definitivamente la posizione di Robert Kubica, ormai sempre più in procinto di lasciare la Williams non avendo più porte aperte per un suo ritorno da titolare.

Informazioni aggiuntive di Scott Mitchell ed Erwin Jaeggi

Prossimo Articolo
Mercedes: Bottas cambia il motore ma non paga penalità!

Articolo precedente

Mercedes: Bottas cambia il motore ma non paga penalità!

Prossimo Articolo

F1 Messico, Qualifiche: Ricciardo in pole rovina la festa a Verstappen!

F1 Messico, Qualifiche: Ricciardo in pole rovina la festa a Verstappen!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Esteban Gutiérrez Acquista adesso
Team Williams
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie