F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Williams: modificato il supporto degli specchietti retrovisori

La Williams ha leggermente inclinato il supporto degli specchietti retrovisori della FW38: oltre a migliorare la visibilità posteriore per i piloti, la soluzione può incidere sull'andamento dei flussi che si riattaccano alla fiancata

Modifica di dettaglio della Williams sulla FW38: nel paddock dell'Hungaroring si è visto un diverso supporto dello specchietto retrovisore che è più alto e leggermente inclinato.

Oltre a migliorare la visibilità posteriore per i piloti, la squadra di Grove sta cercando in tutti i modi di incrementare la finestra di funzionamento della monoposto che ha sofferto molto anche su una pista come Silverstone che doveva essere favorevole alla FW38.

I tecnici diretti da Pat Symmonds stanno cercando di aumentare il carico aerodinamico e la comprensione delle gomme Pirelli per migliorare le prestazioni della FW38. Quella che può sembrare una banale modifica dello specchietto, in realtà può andare a incidere sull'andamento dei flussi che si riattaccano alla fiancata.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Ungheria
Sub-evento Giorgio Piola technical analysis
Circuito Hungaroring
Piloti Felipe Massa , Valtteri Bottas
Team Williams
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola