Williams: Massa torna al volante della FW40 a Spa come previsto

Il fatto che DI Resta abbia effettuato un test con la Williams del 2014 su una pista tedesca aveva fatto nascere un "caso" Massa sul ritorno del brasiliano in Belgio: smentite anche le voci sulla labirintite come causa della rinuncia magiara.

Felipe Massa è pronto a tornare in pista. A distanza di quattro settimane dai problemi fisici che lo avevano costretto a disertare il Gran Premio d’Ungheria, il pilota brasiliano ha recuperato la forma e sarà regolarmente presente questo weekend a Spa.

Una presenza che mette a tacere i dubbi sulle sue condizioni di salute (a Budapest si era parlato anche di una possibile labirintite) così come le speculazioni su una possibile conclusione anticipata della stagione.

A creare un "caso" Massa ha contribuito anche un test che Paul Di Resta (pilota che aveva sostituito in extremis Felipe nel Gran Premio d’Ungheria) avrebbe sostenuto nei giorni scorsi con la Williams 2014 su un tracciato tedesco, prova segnalata da alcuni giornalisti locali.

Massa sta bene, come ha confermato lo stesso pilota brasiliano, ed è pronto a salire sulla sua FW40 a partire dalle prime prove libere in programma domani con obiettivi sia nel breve periodo (far bene su due piste amiche come Spa e Monza) che in un futuro prossimo, con possibile riconferma per la prossima stagione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Belgio
Sub-evento Anteprima
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Felipe Massa
Team Williams
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag massa