Williams: Jost Capito nuovo team principal al posto di Roberts

Simon Roberts lascia il ruolo di team principal della Williams dopo qualche mese. Il suo posto sarà preso dall'attuale CEO del team, Jost Capito. Demaison sarà responsabile dell'ingegneria e delle operazioni in pista.

Williams: Jost Capito nuovo team principal al posto di Roberts

Nella tarda mattinata di oggi Williams Racing ha annunciato un'importante rivoluzione per ciò che riguarda i piani alti del team di Formula 1. Simon Roberts lascerà il ruolo di team principal e questo sarà preso dall'attuale amministratore delegato della squadra: Jost Capito.

Williams ha fatto sapere che questo avvicendamento non è altro che il frutto di una ristrutturazione interna dei vertici della squadra, una parte della transizione che è iniziata ormai un anno fa.

Jost Capito, amministratore delegato e futuro team principal della Williams, ha dichiarato: "Simon ha svolto un ruolo fondamentale nella transizione del team negli ultimi 12 mesi e vorrei ringraziarlo per il suo enorme contributo nel corso di questi mesi".

Lo stesso Simon Roberts ha ringraziato il team: "E' stato un piacere occupare il ruolo di team principal dopo l'addio della famiglia Williams al team. Tuttavia, con la transizione in atto, non vedo l'ora di accettare una buona sfida e auguro a tutti nel team il meglio per il futuro".

Il team ha fatto sapere che la ristrutturazione della squadra fa parte del piano che dovrebbe portare la Williams a raggiungere obiettivi fissati a lungo termine, ovvero tornare nei piani alti della griglia di Formula 1.

François-Xavier Demaison, direttore tecnico della Williams, assumerà ora la responsabilità delle operazioni in pista, ma anche dell'ingegneria. Jost Capito, come detto, oltre al ruolo di amministratore delegato assumerà anche quello di team principal.

Il manager tedesco torna così a comandare le operazioni di un team dopo l'epopea vincente di Volkswagen Motorsport nel WRC. Capito è stato infatti a cpo della squadra tedesca che in 4 anni ha vinto ben 8 titoli iridati, dominando letteralmente il Mondiale Rally con le Polo R WRC e Sébastien Ogier.

condivisioni
commenti
Alguersuari esclusivo: "Torno in karting, ora mi sono ritrovato"

Articolo precedente

Alguersuari esclusivo: "Torno in karting, ora mi sono ritrovato"

Prossimo Articolo

Ferrari: ecco chi è Benedetto Vigna, nuovo CEO di Maranello

Ferrari: ecco chi è Benedetto Vigna, nuovo CEO di Maranello
Carica commenti
Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci” Prime

Ceccarelli: “Un meccanico al pit stop arriva a 165 battiti cardiaci”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina con Motorsport.com. In questa puntata del Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano della necessità di avere un ingegnere di pista capace di leggere, oltre ai numeri, anche le situazioni di gara e la psicologia del pilota

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1 Prime

Vinales e Ferrari: bocciature pesanti in MotoGP e F1

Il fine settimana tra MotoGP e Formula 1 non è certo stato clemente con Maverick Vinales e la Ferrari. Lo spagnolo è stato, senza mezzi termini, autore del suo fine settimana peggiore da quando veste i colori Yamaha: ultimo al via, ultimo all'arrivo. Non è andata meglio alla Ferrari che, dopo le prime libere al Paul Ricard, si è vista sfilare praticamente da tutto lo schieramento, chiudendo lontana dalla zona punti e trovandosi con un distacco pesante dalla McLaren nel campionato costruttori

Formula 1
22 giu 2021
F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1 Prime

F1 Stories: Hesketh, l'antesignano del glamour in Formula 1

Il suo simbolo era un simpatico orsetto giallo, con tanto di casco. Rolls Royce, aerei privati, yacht, banchetti con aragoste e champagne: questo, e molto altro, era la Hesketh Racing. Ripercorriamo insieme la storia, e la prima vittoria, del team più stravagante e glamour della Formula 1.

Formula 1
22 giu 2021
La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica Prime

La "Waterloo" Ferrari in Francia nella nostra animazione grafica

In questa nostra consueta animazione grafica, mettiamo in luce gli aspetti chiave del Gran premio di Francia di Formula 1. Oltre ovviamente alla prepotente vittoria di Verstappen, va evidenziato come le due Ferrari di sainz e Leclerc, con il passar del tempo, sprofondavano sempre più in classifica

Formula 1
21 giu 2021
Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi” Prime

Minardi: “Salvo Hamilton, sprofondano i ferraristi”

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio di Francia di Formula 1 corso sul tracciato del Paul Ricard. Ovviamente, sempre in compagnia di Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi

Formula 1
21 giu 2021
Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari" Prime

Bobbi: "Gomme in overheating il motivo del disastro Ferrari"

Andiamo ad analizzare insieme a Matteo Bobbi e Marco Congiu il Gran Premio di Francia di Formula 1 in questa nuova puntata del podcast Piloti Top Secret. Lewis Hamilton e Max Verstappen ci hanno regalato una gara intensa, dove a farla da protagonista è stata la gestione delle gomme. Chi ha pagato più di tutti sotto questo punto di vista è stata la Ferrari: ecco perché...

Formula 1
21 giu 2021
Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari" Prime

Chinchero: "La pista 'green' ha affossato le Ferrari"

In questa puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano i fatti salienti del Gran Premio di Francia. Buon ascolto!

Formula 1
20 giu 2021
Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia Prime

Formula 1: La griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire la griglia di partenza del Gran Premio di Francia 2021: Max Verstappen parte dalla prima casella, precedendo le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Formula 1
20 giu 2021