F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Williams: due soffiaggi in più sulla paratia dell'ala posteriore

La Williams sviluppa il posteriore della FW38: dopo aver portato a Baku un'ala dietro nuova, la squadra di Grove modifica le paratie laterali per migliorare il passaggio dei flussi in prossinità del diffusore.

Non è una novità assoluta perché c'era già a Baku in occasione del GP d'Europa dove aveva fatto il suo debutto la nuova ala posteriore della Williams. La squadra di Grove aveva portato in Azerbaijan anche una paratia laterale modificata che contribuisce a migliorarne la connessione aerodinamica con il diffusore.

Evidenziato in verde si può notare il piccolo soffiaggio verticale che è diventato più alto arrivando alla misura delle frange. Non solo ma si osserva anche una seconda apertura che risulta incurvata nella parte superiore per indirizzare il flusso secondo i voleri degli aerodinamici.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP d'Austria
Sub-evento Giorgio Piola technical analysis
Circuito Red Bull Ring
Piloti Felipe Massa , Valtteri Bottas
Team Williams
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola