Williams: arriva anche la sponsorizzazione di Acronis

condivisioni
commenti
Williams: arriva anche la sponsorizzazione di Acronis
Jonathan Noble
Di: Jonathan Noble
Tradotto da: Franco Nugnes
13 feb 2018, 12:14

La società informatica di Singapore ha un CEO russo che aiuta i piloti connazionali: la firma del team di Grove con Sirotkin ha facilitato l'accordo di sponsorizzazione con la Williams, mentre in precedenza appoggiava Kvyat alla Toro Rosso.

L’arrivo di Sergey Sirotkin nel team Williams indubbiamente contribuisce a far crescere le sponsorizzazioni del team di Grove: Acronis, azienda informatica, ha deciso di puntare sulla squadra che punta sul pilota russo nel 2018.

Acronis è in Formula 1 dal 2016: era entrata nel Circus con la Toro e più recentemente aveva anche ufficializzato una partnership con il team Renault e.dams di Formula E.

L’azenda che ha sede a Singapore, manterrà viva la collaborazione con la squadra di Faenza anche se con un supporto minore, per assicurare il pieno appoggio alla Williams.

Sebbene l'accordo non dipendesse direttamente da Sirotkin, la firma di Sergey con la Williams ha certamente contribuito a dare un motivazione in più al CEO di Acronis, il russo Serguei Beloussov, il quale non ha mai nascosto la sua volontà di supportare i connazionali impegnati nel mondo delle corse.

Si spiega, dunque, la sponsorizzazione della Toro Rosso che era nata a sostegno di Daniil Kvyat.

Acronis collaborerà con Williams introducendo delle soluzioni innovative sulla protezione dei dati, il backup e l’archiviazione, oltre a proteggere i sistemi da potenziali attacchi informatici.

Claire Williams, vice team principal Williams, ha dichiarato: "L'innovazione tecnica è il fulcro di tutto ciò che facciamo a Grove e con ciò nasce un bisogno cruciale di proteggere i nostri dati".

Prossimo articolo Formula 1
Morris: "Il crash statico dell'Halo per la McLaren è stato impegnativo!"

Previous article

Morris: "Il crash statico dell'Halo per la McLaren è stato impegnativo!"

Prossimo Articolo

Haas: "Nel 2018 dobbiamo arrivare a mezzo secondo dalla Ferrari!"

Haas: "Nel 2018 dobbiamo arrivare a mezzo secondo dalla Ferrari!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Williams
Autore Jonathan Noble
Tipo di articolo Ultime notizie