Williams: Alex Lynn confermato come Development Driver

Il pilota britannico contemporaneamente proverà a dare l'assalto al titolo della GP2, oltre a veder aumentare le sue responsabilità all'interno del team.

La Williams ha deciso di proseguire il rapporto di collaborazione con Alex Lynn iniziato nella scorsa stagione. Anche nel 2016, il pilota britannico continuerà a vestire i panni di Development Driver della squadra di Grove, ruolo che affiancherà al suo impegno in GP2.

"Sono davvero lieto di continuare nel mio ruolo di development driver con il team anche in questa stagione e sono grato a tutti per il loro sostegno. Apprezzo l'opportunità di poter provare a mettere a frutto il lavoro che ho fatto lo scorso anno, continuando ad aiutare il team con lo sviluppo della monoposto. Il mio obiettivo poi sarà quello di lottare per il titolo della GP2 per dimostrare di meritarmi un posto in Formula 1 in un futuro non troppo lontano" ha detto Lynn, che lo scorso anno ha già effettuato un test al volante della FW37 a Barcellona, oltre a lavorare al simulatore e chiudere sesto in GP2.

"Dopo una prima stagione davvero incoraggiante con il team, siamo lieti di poter continuare a lavorare con Alex anche nel 2016. Ha giocato un ruolo importante nell'aiutarci a sviluppare la monoposto nel 2015 e allo stesso tempo ha dimostrato il suo talento in GP2. Siamo impazienti di vederlo progredire quest'anno, sia all'interno della squadra che nella lotta per il titolo della GP2" ha aggiunto Claire Williams, Deputy Team Principal della Williams.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Alex Lynn
Team Williams
Articolo di tipo Ultime notizie