Whitmarsh nel consiglio della Commissione Hamilton

L'ex team principal della McLaren, Martin Whitmarsh, è stato nominato membro della Commissario che Lewis Hamilton ha istituito per aumentare il coinvolgimento delle minoranze nel motorsport.

Whitmarsh nel consiglio della Commissione Hamilton
Carica lettore audio

La Commissione Hamilton, che sarà presieduta dal sei volte campione del mondo e dal dottor Hayaatun Sillem, Chief Executive della Royal Academy of Engineering, ha l'obiettivo di identificare ed abbattere le barriere che limitano la crescita delle persone di colore nel motorsport del Regno Unito.

Giovedì sono stati annunciati 14 esperti e leader del settore che formeranno la commissione, che abbracceranno un'ampia gamma di aree chiave tra cui motorsport, scuole, college e partiti politici.

Tra i membri c'è Whitmarsh, che ha lavorato con Hamilton per tutta la sua carriera in McLaren.

Whitmarsh è diventato team principal della squadra di Woking nel 2009, dopo che si è dimesso Ron Dennis, ma è stato estromesso nel 2014, proprio in seguito al ritorno di Dennis.

Da quando ha lasciato la F1, Whitmarsh è stato a lungo il responsabile dei programmi del velista olimpico Ben Ainslies nell'America's Cup, ma è anche un consigliere del board della FE.

Hamilton ha spiegato che spera che questa commissione possa aiutare i ragazzi di colore nel mondo delle corse, essendo preoccupato del fatto che siano troppo poco rappresentati.

Ha detto: "In F1, i nostri team sono molto più grandi degli atleti che li rappresentano, ma la rappresentanza nera è insufficiente ad ogni livello, dal box, agli ingegneri nelle fabbriche fino ai reparti di progettazione".

"Il cambiamento non arriva abbastanza velocemente, e dobbiamo sapere perché. Per questo ho voluto istituire la Commissione e sono orgoglioso di lavorare con la Royal Academy of Engineering per identificare le barriere che i giovani di colori devono affrontare per intraprendere una carriera nel motorsport. Ci dedichiamo a questa causa e insieme porteremo un cambiamento".

La prima riunione del consiglio della Commissione si è svolta all'inizio di questo mese, e si riunirà trimestralmente per discutere ed informare sulle ultime ricerche e sul piano d'azione.

Oltre a Whitmarsh, tra gli altri membri ci sono l'ex ministro dello sport britannico Tracey Crouch e la professoressa Alice Gast, presidente dell'Imperial College di Londra.

condivisioni
commenti

Video correlati

Domenicali capo di F1: l'uomo giusto al posto giusto!
Articolo precedente

Domenicali capo di F1: l'uomo giusto al posto giusto!

Prossimo Articolo

Sochi, track limits: Curva 2 è lo spauracchio in qualifica

Sochi, track limits: Curva 2 è lo spauracchio in qualifica
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022