Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
123 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
137 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
144 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
158 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
172 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
179 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
193 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
256 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
263 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
277 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
284 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
298 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
312 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
319 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
333 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
347 giorni

Video: Hot Lap sulla McLaren 600LT a Monza con Lando Norris

condivisioni
commenti
Di:
10 set 2019, 16:18

Il nostro Roberto Chinchero è salito a bordo della McLaren 600LT di portata in pista da Lando Norris sulla pista di Monza, in occasione del fine settimana del Gran Premio d'Italia. Un'esperienza tutta da vivere.

In ogni Gran Premio in fondo alla pit-lane c’è un box che non appartiene a nessun team, posto oltre quello della FIA, che si riserva sempre un garage per safety e medical car. È il box ‘Hot Laps’, al cui interno ci sono diverse supercar, Aston Martin, Mercedes, Lamborghini, McLaren e altri gioielli della tecnica applicata alle vetture stradali.

L’iniziativa, ideata e promossa dalla Pirelli, permette di salire a bordo di una di queste vetture guidate da un pilota di Formula 1 per un giro di pista che rimarrà scolpito in modo indelebile nella memoria dei fortunati passeggeri.

Motorsport.com è stato invitato alla vigilia del Gran Premio d’Italia a vivere di persona questa esperienza insieme ad altri ospiti che aspettano da tempo un’opportunità unica. Il briefing è breve ma molto preciso, ed avviene con l’aiuto di immagini che di propongono ciò che vivremo di persone dopo pochi minuti.

Ogni ospite vive gli attimi che precedono la fatidica chiamata in macchina modo differente: c’è chi non vede l’ora che arrivi il suo turno, chi è incuriosito dal sapere con quale pilota scenderà in pista, e chi non nasconde un po' di timore vedendo il tempo sul giro, mascherando il nervosismo continuando provando tutte le misure di caschi a disposizione. “Si va forte davvero”, è il commento generale osservando i primi giri di pista, ed in effetti non è solo un’impressione: i piloti spingono.

Ad attenderci c’è Lando Norris al volante di una McLaren 600LT da 600 cavalli. La Pirelli ha voluto questa iniziativa per sottolineare il rapporto tra l’esperienza sui campi di gara della Formula 1 ed il know-how che viene trasferito sui prodotti di serie, e per mostrare la qualità degli pneumatici non ci sono limiti, ovvero: Norris può spingere come gli pare, senza riserve.

E Lando non si tira certo indietro. Salutiamo Norris, che sembra contento di poter far passare un paio di minuti di tensione al giornalista di turno, ma sappiamo bene che Lando conosce Monza, anche se si appresta a disputare il suo primo Gran Premio di Formula 1. Anzi, Lando a Monza ci ha già vinto, all’esordio in Formula 3, un feeling immediato con una delle piste che ama di più.

Come previsto l’accelerazione è la prima ‘botta’ con cui una persona diciamo…’normale’, deve fare i conti. La 600LT impiega meno di 3 secondi da zero a cento km/h, e su una pista (dove non ci sono i vincoli stradali) si può spingere al massimo senza timori. Neanche il tempo di incassare la forza d’accelerazione che ci attacca al sedile e ecco la frenata della prima Variante: Norris va sul pedale quando chi siede di fianco pensa di essere già di essere destinato a vedere da vicino la via di fuga, ma a tranquillizzare c’è il relax di Lando, che parla come se fosse sul divano di casa.

“Facciamo le stesse traiettorie di Formula 1”, e gli crediamo subito visto come prende i cordoli. Altra accelerazione, e in pieno fino alla Roggia, il tutto accade molto velocemente. Per vedere parzializzare l’acceleratore bisogna attendere la prima di Lesmo: ingresso ad una velocità per noi inimmaginabile, poi accelerazione, e due marce in meno per affrontare la seconda. “Questa è più complicata – spiega Norris – è più lenta della prima ma è più facile finire nella via di fuga. Si mettono un po' le ruote sinistre sull’erba, ma poco”.

Altra frenatona prima dell’Ascari, davanti a noi procede una Mercedes GT-R su cui Lando sta visivamente guadagnando terreno. Il tempo di ricordare la sua vittoria in Formula 3 e Norris entra in Parabolica: “Qui è molto più importante l’uscita dell’entrata, se guadagni qualcosa ne benefici per tutto il rettilineo e poi provare ad attaccare che ti sta davanti”.

Gli facciamo notare che è stato più veloce della Mercedes che ci precedeva…e da pilota ovviamente sorride: “iniziamo a batterla qui, è di buon auspicio!”. Usciamo un po' sudati e indubbiamente colpiti, mentre Norris, nel suo habitat, controlla lo smartphone in attesa del prossimo ospite. Ciò che per noi è eccezionale per un pilota di quella caratura è decisamente ordinario.

Scorrimento
Lista

Pirelli Hot Lap con Lando Norris

Pirelli Hot Lap con Lando Norris
1/8

Foto di: LAT Images

Pirelli Hot Lap con Lando Norris

Pirelli Hot Lap con Lando Norris
2/8

Foto di: LAT Images

Pirelli Hot Lap con Lando Norris

Pirelli Hot Lap con Lando Norris
3/8

Foto di: LAT Images

Pirelli Hot Lap con Lando Norris

Pirelli Hot Lap con Lando Norris
4/8

Foto di: LAT Images

Il Pirelli Hot Lap di Roberto Chinchero con Lando Norris

Il Pirelli Hot Lap di Roberto Chinchero con Lando Norris
5/8

Foto di: LAT Images

Il Pirelli Hot Lap di Roberto Chinchero con Lando Norris

Il Pirelli Hot Lap di Roberto Chinchero con Lando Norris
6/8

Foto di: LAT Images

Pirelli Hot Lap con Lando Norris

Pirelli Hot Lap con Lando Norris
7/8

Foto di: LAT Images

Pirelli Hot Lap con Lando Norris

Pirelli Hot Lap con Lando Norris
8/8

Foto di: LAT Images

Prossimo Articolo
Anche il Mugello pronto a candidarsi per la F1 dal 2025

Articolo precedente

Anche il Mugello pronto a candidarsi per la F1 dal 2025

Prossimo Articolo

Leclerc: "Sapevo di essere al limite, ma volevo dare tutto"

Leclerc: "Sapevo di essere al limite, ma volevo dare tutto"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Italia
Location Autodromo Nazionale Monza
Piloti Lando Norris
Autore Roberto Chinchero