Vettel teme le condizioni mutevoli di Spa

Vettel teme le condizioni mutevoli di Spa

Il pilota tedesco non è ancora soddisfatto del lavorto svolto nelle prove libere con la Rb6

Non è stata una gran giornata per le Red Bull Racing. Sebastian Vettel si è dovuto accontentare del sesto tempo finale. Il pilota tedesco cerca di smorzare un po' di delusione: “E’ sempre difficile lavorare in queste condizioni, il tempo in pista è stato limitato per la pioggia, così come per capire le gomme”. Vettel ha qualcosa da recriminare per il programma che non è stato completato: “Ci sarebbe piaciuto girare di piu’ nonostante la pioggia, ma non avevamo molte gomme e tenendo un occhio al weekend, abbiamo preferito risparmiarle perché ne avremo bisogno per le qualifiche e la gara. Abbiamo curato il bilanciamento della vettura e sembra buono, ma la macchina diventa critica quando le condizioni sono mutevoli. Abbiamo ancora un po’ di lavoro da fare per sabato e domenica”. Insomma il pilota della Red Bull Racing sembra un po' preoccupato per il week end: la Rb6 sembra aver perso tutto il vantaggio tecnico che si era costruita grazie al genio di Adrian Newey...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto giapponesi